Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Industria - Liori: "Completato iter burocratico del Progetto Powercrop"

"La mia soddisfazione è sopratutto per le garanzie di reimpiego dei lavoratori in forza alla società Eridania Sadam, che saranno avviati all'aggiornamento professionale ed alla riqualificazione secondo il fabbisogno lavorativo del futuro impianto industriale". Così ha detto l'assessore Liori.
Zuccherificio di Villasor
CAGLIARI, 3 LUGLIO 2013 - "E' stato completato l'iter burocratico, che competeva all'Assessorato dell’Industria, riguardante il progetto "Powercrop - Polo a energie rinnovabili di Macchiareddu", ed i lavori di realizzazione potranno cominciare." Lo ha detto l'assessore dell’Industria, Antonello Liori, al termine dell'incontro con le società Enel Green Power e Seci Energia sul progetto "Powercrop", che rientra nel programma di riconversione dell'ex zuccherificio Eridania Sadam di Villasor e prevede la realizzazione nell'area industriale di Macchiareddu di un impianto di circa 50 MW per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, alimentato da biomasse di origine vegetale. All’incontro hanno partecipato anche Mimmo Zedda, capo gabinetto dell’Assessorato dell’Agricoltura, e Mariano Mariani, direttore generale di Sardegna Promozione. "Abbiamo affrontato anche le problematiche relative all’approvvigionamento della centrale ed al reperimento della materia prima - ha aggiunto Liori - La mia soddisfazione è sopratutto per le garanzie di reimpiego dei lavoratori in forza alla società Eridania Sadam, che saranno avviati all'aggiornamento professionale ed alla riqualificazione secondo il fabbisogno lavorativo del futuro impianto industriale."