Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


300 mila euro ai produttori di progetti audiovisivi e cinematografici

100 mila euro sono destinati ai servizi di ospitalità per le imprese che producono documentari, mentre 200 mila euro per le produzioni televisive. I bandi sono due, per entrambi le domande di partecipazione devono essere presentate entro il prossimo lunedì 16 settembre.
set cinematografico
CAGLIARI, 30 LUGLIO 2013 - La Fondazione Sardegna Film Commission ha pubblicato 2 avvisi per la selezione di domande di ospitalità di produzioni cinematografiche e televisive che intendano girare in Sardegna prodotti audiovisivi e seriali e lungometraggi documentari.

Lo scopo dell'azione è quello di attrarre investimenti nel settore. L'effetto immediato è il rafforzamento della destagionalizzazione e la conseguente valorizzazione delle strutture ricettive dell'indotto turistico-alberghiero e ricreativo, nonché l'offerta di opportunità di sviluppo per le diverse aree della regione interessate da ciascun progetto produttivo.
A questo fattore si deve aggiungere un esponenziale incremento del numero dei professionisti della filiera dell'audiovisivo in Sardegna.

Il primo bando è rivolto alle produzioni italiane, europee ed extraeuropee che presentino progetti audiovisivi di:
- lungometraggio di finzione, film TV, serie TV;
- format TV con periodo di riprese in Sardegna non inferiore a 3 settimane.

Il secondo bando è rivolto alle produzioni italiane, europee ed extraeuropee che presentino progetti di film lungometraggio documentario.

Possono concorrere al finanziamento, anche nella forma dell'associazione temporanea di impresa, solo le società commerciali, le società cooperative di produzione e le fondazioni che abbiano per oggetto la produzione audiovisiva, cinematografica o televisiva.

Il finanziamento copre i costi sostenuti sul territorio isolano e relativi a:
– alloggio (alberghi, residence, locazione appartamenti);
– vitto (ristoranti, catering, cestini);
– trasporti da/per la regione, trasporti interni alla regione (noleggio mezzi/barche incluso).

Prima di inviare la domanda di partecipazione la produzione è invitata a contattare la Fondazione Sardegna Film Commission e fissare un incontro di presentazione del progetto presso gli uffici (o in caso di impossibilità a raggiungere la sede, attraverso una conference call telefonica o via web).

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 16 settembre.

Per ulteriori informazioni scrivere all'indirizzo e-mail:
filmcommission@regione.sardegna.it

Consulta i documenti:
- fondo ospitalità
- fondo ospitalità documentario



Informazione a cura dell'Urp della Presidenza