Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sassari-Alghero, aperto al traffico Lotto 2

"La Giunta Cappellacci ha dato particolare impulso alla fase realizzativa della Statale 291 - ha detto l'Assessore - come dimostrato anche dalla recente apertura al traffico del lotto 3 che, insieme al lotto 2, raggiunge la soglia totale di oltre 100 milioni di euro di opere costruite e di quasi 12 chilometri di nuova infrastruttura stradale".
Ass. Nonnis inaugurazione lotto 2 Sassari Alghero
CAGLIARI, 25 OTTOBRE 2013 - Aperto al traffico il lotto 2 della Strada Statale 291, da Olmedo alla cantoniera Rudas. Altri 5 chilometri di quattro corsie con spartitraffico centrale si aggiungono al collegamento tra Sassari e Alghero. L’inaugurazione odierna fa seguito al taglio del nastro del lotto 3 avvenuto a luglio scorso.

L'assessore dei Lavori pubblici, Angela Nonnis, ha partecipato stamattina alla cerimonia con i vertici Anas e le autorità politiche del territorio: "L'opera che oggi mettiamo a disposizione della collettività ha un’importanza straordinaria prima di tutto perché avvicina sempre di più gli scali commerciali e turistici del nord Sardegna ma anche perché contribuisce ad innalzare gli standard di sicurezza e a modernizzare una struttura viaria fondamentale per l’intera regione". "Ringrazio la stazione appaltante Anas - ha aggiunto Nonnis - e l’impresa Aleandri che ha concluso i lavori secondo la tempistica prevista".

Il finanziamento complessivo dell'opera ammonta a 41,5 milioni di euro, comprensivo di finanziamenti dell'Anas e Cipe destinati alla Sardegna. La Regione ha sostenuto inoltre tutti i costi di progettazione dell’intero tracciato della nuova Statale 291 per complessivi 9,1 milioni e quelli per la realizzazione della circonvallazione di Alghero (10,5 milioni).

"La Giunta Cappellacci ha dato particolare impulso alla fase realizzativa della Statale 291 - ha continuato l'Assessore - come dimostrato anche dalla recente apertura al traffico del lotto 3 che, insieme al lotto 2, raggiunge la soglia totale di oltre 100 milioni di euro di opere costruite e di quasi 12 chilometri di nuova infrastruttura stradale".

Riguardo invece alla copertura finanziaria del primo lotto, dal bivio Rudas ad Alghero, la Regione ha già deliberato il 27 agosto scorso la conferma dell’intervento tra quelli strategici inseriti nell'Intesa generale quadro di prossima stipula con il Governo e tra quelli immediatamente finanziabili dal Cipe. Inoltre, in sede di riunioni tecniche con il ministero Infrastrutture, lo stesso lotto è stato indicato come uno degli interventi più importanti.

"Il lotto 1 della Sassari-Alghero è considerato più che prioritario - ha concluso Nonnis - ciò è sostenuto anche dalla richiesta di uno stanziamento pari a 106 milioni di euro avanzata dal presidente Cappellacci al ministro Lupi durante la sua ultima visita in Sardegna e ribadita recentemente in una ulteriore nota ufficiale".