Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sanità, sicurezza nei cantieri: Regione avvia sperimentazione per notifica on line

L'assessorato regionale della Sanità ha siglato una convenzione con la Direzione regionale del ministero del Lavoro per la realizzazione del portale che consentirà di effettuare le notifiche preliminari cantieri tramite un accesso all'area operatori del portale istituzionale SardegnaSalute (il link è in fase di attivazione).
edilizia, cantiere
CAGLIARI, 17 DICEMBRE 2013 - Via libera alla sperimentazione on line delle notifiche preliminari dei cantieri edili. L'assessorato regionale della Sanità ha siglato una convenzione con la Direzione regionale del ministero del Lavoro per la realizzazione del portale che consentirà di effettuare le notifiche preliminari cantieri tramite un accesso all'area operatori del portale istituzionale SardegnaSalute (il link è in fase di attivazione).

BASTA RACCOMANDATE. La lettera raccomandata a/r (che fino ad oggi occorreva inviare sia alla Asl che alla direzione territoriale del Lavoro) sarà sostituita da una semplice compilazione del modulo su internet con pieno valore legale. Le notifiche regolarmente acquisite dal sistema saranno automaticamente inviate agli uffici competenti, sia al Servizio prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro (Spresal) dell’Azienda sanitaria locale che alla direzione territoriale del lavoro della zona interessata.

SEMPLIFICAZIONE. L’invio on line delle notifiche preliminari cantieri semplifica l’adempimento degli obblighi per i committenti/responsabili dei lavori e consente la realizzazione di un’anagrafe aggiornata in tempo reale dei cantieri presenti sul territorio. Inoltre, rende fruibili le informazioni agli organi di vigilanza territorialmente competenti e ne assicura l’archiviazione e la gestione secondo criteri di economia, completezza e razionalità. L’utilizzo della modalità di invio informatizzata rimane per il periodo sperimentale come alternativa all’invio delle raccomandate a/r ma comunque sostituisce a pieno titolo la notifica cartacea. La notifica on line è consigliata a partire da questo mese e sarà obbligatoria a partire dalla data che sarà stabilita dall’imminente decreto ministeriale.

SI PARTE DA CAGLIARI. La prima sperimentazione riguarda tutti i cantieri che rientrano nei Comuni che afferiscono alla direzione territoriale del lavoro di Cagliari. Entro il primo trimestre 2014 seguiranno tutte le altre zone della Sardegna.

GIOVEDì INCONTRO CON OPERATORI. Dell’argomento di parlerà giovedì prossimo, 19 dicembre, alle ore 15,30 nella sala "Atza" dell'Azienda ospedaliera "Brotzu" di Cagliari. Sarà illustrato il portale con le sue funzionalità. Sono invitati a partecipare tutti coloro che esercitano attività che comportano responsabilità di un cantiere quali ad esempio associati, esponenti e rappresentanti degli Ordini professionali (ingegneri, geometri, periti, impresari edili ecc.), nonché personale tecnico dei Comuni, delle Province e delle Aziende sanitarie.