Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


No a fallimento Abbanoa, Maninchedda: "Successo azione Giunta"

Così l’assessore dei Lavori pubblici Paolo Maninchedda ha commentato la decisione della Procura della Repubblica del tribunale di Cagliari di rinunciare al ricorso per il fallimento di Abbanoa. "L’obiettivo – ha sottolineato l’assessore – è stato raggiunto grazie alla capitalizzazione della società portato a termine dalla Regione, al miglioramento della gestione, a un aumento degli introiti e alla rateizzazione del debito".
Paolo Maninchedda Assessore dei lavori pubblici
CAGLIARI, 21 LUGLIO 2014 - "Un risultato importante, frutto soprattutto del lavoro svolto dalla Regione in questi quattro mesi". Così l’assessore dei Lavori pubblici Paolo Maninchedda ha commentato la decisione della Procura della Repubblica del tribunale di Cagliari di rinunciare al ricorso per il fallimento di Abbanoa. "L’obiettivo – ha sottolineato l’assessore – è stato raggiunto grazie alla capitalizzazione della società portato a termine dalla Regione, al miglioramento della gestione, a un aumento degli introiti e alla rateizzazione del debito". "Non meno importante è stato il ruolo dei sindacati che – ha affermato ancora l’esponente della Giunta Pigliaru – hanno garantito pieno sostegno all’azione di risanamento portata avanti dalla Regione”. “Ora – ha concluso Maninchedda – si potranno liberare risorse finanziarie decisive per il miglioramento del servizio idrico e lo sviluppo della società".