Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Trasporti, presentato ampliamento Metropolitana Cagliari

Presentato questa mattina al pubblico, nell'Aula Consiliare del Palazzo Civico di Cagliari, il progetto per l'ampliamento del percorso della metropolitana leggera. Le caratteristiche dell’infrastruttura finanziata dalla Regione sono state illustrate dal sindaco Massimo Zedda.
Deiana metropolitana leggera tratto Repubblica Matteotti
CAGLIARI, 1° AGOSTO 2014 - Presentato questa mattina al pubblico, nell'Aula Consiliare del Palazzo Civico di Cagliari, il progetto per l'ampliamento del percorso della metropolitana leggera. Le caratteristiche dell’infrastruttura finanziata dalla Regione sono state illustrate dal sindaco Massimo Zedda. In apertura dell’incontro il presidente Francesco Pigliaru ha sottolineato con la stampa l’importanza del nuovo servizio di trasporto, che quando collegherà l’hinterland alla stazione centrale faciliterà le possibilità di spostamento, soprattutto in concomitanza con le corse dei nuovi treni ATR 365 di prossima attivazione che percorreranno la distanza tra Cagliari e Sassari in poco più di due ore. Durante la presentazione è quindi intervenuto l’assessore dei Trasporti, Massimo Deiana. “La Regione ha finanziato la metropolitana leggera di Cagliari con i fondi Comunitari 2007-2013 e ha inserito il completamento della linea sulla programmazione 2014-2020 - ha detto Deiana - si tratta di un'azione convinta per un'opera strategica e fondamentale per lo sviluppo della città alla quale sta collaborando attivamente il Comune, come del resto lo sono gli interventi sulla rete della metropolitana di Sassari”. Deiana ha anche fatto sapere che nella prossima seduta della Giunta sarà proposta l’attivazione del biglietto unico per Ctm, Arst e Trenitalia inizialmente in forma cartacea, in seguito da utilizzare anche in supporto digitale.