Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Urbanistica: Regione promuove progetto sperimentale per rafforzare competenze paesaggistiche dei Comuni

A essere coinvolti, per questa prima fase, sono tutti i comuni della provincia di Oristano. A seguire, saranno quelli di Sassari e, se il progetto avrà successo, sarà esteso a tutti i comuni della Sardegna.
paesaggio
CAGLIARI, 8 OTTOBRE 2014 - La Regione promuove un progetto sperimentale della durata di un anno, rivolto agli operatori degli Enti Locali, per il rafforzamento delle competenze amministrative in materia di delega della tutela del paesaggio. A essere coinvolti, per questa prima fase, sono tutti i comuni della provincia di Oristano. A seguire, saranno quelli di Sassari e, se il progetto avrà successo, sarà esteso a tutti i comuni della Sardegna.

L'assessore regionale degli Enti locali e Urbanistica Cristiano Erriu ha incontrato questo pomeriggio sindaci e tecnici di quasi tutti i comuni dell’oristanese. "Grazie a questo progetto sperimentale - dice l'esponente della giunta Pigliaru - si prosegue con l'azione di semplificazione dei procedimenti amministrativi e la stretta collaborazione tra gli enti locali, sempre con il preciso obiettivo di dare risposte certe ai cittadini e in tempi rapidi". L'azione di supporto è stata pensata come un percorso di formazione destinata a chi materialmente si occupa del rilascio di titoli paesaggistici: autorizzazioni, condoni, accertamenti e compatibilità.

"Il progetto - spiega l'assessore Erriu - prevede una serie di attività: si punta al trasferimento di conoscenze da parte della Regione agli enti delegati, che in questo modo diventano sempre più autonomi nella gestione dei processi del proprio territorio; la predisposizione di modulistica omogenea in tutta l'isola per semplificare il rapporto tra uffici e cittadini e, ancora, l'attività di affiancamento degli enti". Durante questa fase ci saranno momenti seminariali accompagnanti da sessioni di studio.