Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Al via le domande di partecipazione per visite guidate in Friuli e Veneto

L'iniziativa, ha l’obiettivo di favorire la crescita professionale dei tecnici ed operatori di aziende viticole e rappresenta un’opportunità di confronto e di scambio di esperienze presso alcune realtà produttive della penisola con particolare riferimento alla gestione sostenibile delle aziende vitivinicole. Le domande entro le ore 13 del 12 febbraio.
Vigneto
CAGLIARI, 5 FEBBRAIO 2015 - L'Agenzia Laore Sardegna organizza, nell’ambito della misura 111 del Psr 2007-2013 "Azioni informative per l’innovazione del comparto vitivinicolo in Sardegna", due visite guidate, di cui una programmata nelle realtà del Veneto Orientale e del Friuli Venezia Giulia e la seconda programmata nel mese di maggio nei territori del Veneto occidentale e del Trentino.

L'iniziativa, ha l’obiettivo di favorire la crescita professionale dei tecnici ed operatori di aziende viticole e rappresenta un’opportunità di confronto e di scambio di esperienze presso alcune realtà produttive della penisola con particolare riferimento alla gestione sostenibile delle aziende vitivinicole.

Potranno partecipare imprenditori viticoltori, i tecnici, personale dipendente di aziende viticole e titolari di fascicolo aziendale, che hanno frequentato gli incontri informativi/divulgativi programmati dall’Agenzia in attuazione del progetto con priorità per i rappresentanti di quelle aziende beneficiarie di misure del Psr.

Ad ogni visita guidata potrà partecipare un numero massimo di 20 operatori. La prima visita programmata, si svolgerà dal 23 al 26 Febbraio 2015 e coinvolgerà i partecipanti ai precedenti incontri informativi, programmati e realizzati dall’Agenzia Laore negli ambiti territoriali di:

- Nurra di Alghero
- Sassari Nurra, Coros, Romangia;
- Gallura occidentale (Tempio e Anglona);
- Gallura Bassa (Olbia, Monti; Berchidda);
- Nuorese, Baronia, Barbagia.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 13 del 12 febbraio 2015 via fax ai seguenti numeri :
- Sut Sinis (Siamaggiore) 0783/34127; 0783-34122
- Sut Nurra (Alghero) 079 – 976263.

Per eventuali informazioni contattare il referenti del progetto, la Dott.ssa Donatella Muscianese ai numeri telefonici 0783/34127; 0783-34122 e il Dott. Renzo Peretto ai numeri telefonici 079-9722214 e 348-2363216.

Consulta i documenti

Informazione a cura dell’Urp della Presidenza