Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Ambiente, approvato il regolamento del Comitato regionale Faunistico e presentati i dati sui danni causati dalla fauna selvatica

"Era necessario che questo organismo, incaricato di pianificare le attività faunistico venatorie e l'esercizio della caccia, si dotasse di norme di funzionamento tali da consentire lo svolgimento delle funzioni in maniera più razionale e regolamentata, cosa che finora mancava", ha commentato l'assessore Spano.
caccia
CAGLIARI, 21 MAGGIO 2015 - Approvato all'unanimità il regolamento che disciplina il funzionamento del Comitato Regionale Faunistico. "Era necessario che questo organismo, incaricato di pianificare le attività faunistico venatorie e l'esercizio della caccia, si dotasse di norme di funzionamento tali da consentire lo svolgimento delle funzioni in maniera più razionale e regolamentata, cosa che finora mancava", ha commentato con soddisfazione l'assessore della Difesa dell'Ambiente Donatella Spano che ha presieduto la riunione di ieri sera. All'ordine del giorno anche i danni causati dalla fauna selvatica, di cui sono stati presentati i dati relativi al periodo 2008-2013, e le informazioni relative allo stato di realizzazione dei piani di controllo provinciali delle specie che causano danni all’agricoltura e alle produzioni zootecniche. "Un argomento di particolare rilevanza - ha sottolineato l'assessore Spano - sul quale stiamo intervenendo sinergicamente con tutti gli Assessorati e gli Enti competenti". Il Comitato sarà riconvocato in tempi brevi per il parere di competenza sui piani di controllo delle Province sui quali l’Ispra si è espresso favorevolmente.

I danni arrecati alle produzione agricole dalla fauna selvatica [file.pdf]