Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Brexit, Pigliaru: sbagliato uscire, ma l'Europa deve cambiare

"La scelta di uscire dall’Unione - dice Pigliaru - è un segnale che io ritengo profondamente sbagliato, ma chiaro e forte. Questa Europa deve cambiare il modo di pensare alla propria unità e alla maniera in cui l’unità stessa può essere un valore per i cittadini".
bandiere
CAGLIARI, 24 GIUGNO 2016 - "Sono molto dispiaciuto per questo risultato. La Gran Bretagna, con la cultura che rappresenta, è ingrediente essenziale di un’Europa democratica, aperta, coesa". Queste le parole del presidente della Regione Francesco Pigliaru sul risultato del referendum che porta la Gran Bretagna fuori dalla UE. "Tutti conosciamo il ruolo che questo Paese ha avuto e l’enorme sacrificio che ha dovuto affrontare per difendere i valori della democrazia nel nostro continente. La scelta di uscire dall’Unione – prosegue Francesco Pigliaru – è un segnale che io ritengo profondamente sbagliato, ma chiaro e forte. Questa Europa deve cambiare il modo di pensare alla propria unità e alla maniera in cui l’unità stessa può essere un valore per i cittadini. L’alternativa - conclude il presidente della Regione – sono le tante piccole patrie, esposte a continue occasioni di conflitto, che pensavamo di avere definitivamente consegnato al passato".