Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Trasporti, nuovi treni per Sassari-Alghero. Deiana: rete ferroviaria asse portante mobilità

"I quattro treni diesel elettrici Stadler modernissimi, ai massimi livelli della tecnologia disponibile sul mercato, che collegheranno Sassari, Sorso e Alghero, miglioreranno la qualità del viaggio e i tempi di percorrenza e per i quali la Regione ha stanziato 21 milioni di euro". Così ha detto l'assessore Deiana.
SASSARI, 29 GIUGNO 2016 - "Oggi entrano in servizio quattro treni diesel elettrici Stadler modernissimi, ai massimi livelli della tecnologia disponibile sul mercato, che collegheranno Sassari, Sorso e Alghero, miglioreranno la qualità del viaggio e i tempi di percorrenza e per i quali la Regione ha stanziato 21 milioni di euro". Lo ha detto l'assessore dei Trasporti Massimo Deiana stamattina a Sassari alla presentazione dei nuovi treni di fabbricazione svizzera in servizio per l'Arst.

"La Giunta ha investito molto sul rinnovamento del parco rotabile e della rete ferroviaria isolana vista quale asse portante della mobilità: ulteriori 5 convogli sono stati ordinati per le altre linee di trasporto pubblico locale Macomer-Nuoro e Monserrato Isili", ha continuato Deiana. L'aggiornamento dei sistemi di segnalamento e l'automazione dei passaggi a livello si aggiungono quindi al complessivo progetto di rilancio del trasporto su ferro a scartamento ridotto come elemento centrale del tpl, coordinato con l'integrazione dei servizi, oraria e tariffaria per giungere infine al biglietto unico elettronico. "In questo contesto si inserisce naturalmente la connessione tramite rete ferroviaria degli aeroporti di Alghero e di Olbia, uno degli importanti interventi inseriti nel patto con il Governo", ha concluso l'assessore.

Le nuove automotrici chiamate Maestral, Alguer, Sardus Pater e Sandalion, nomi scelti dalle amministrazioni locali, hanno carrozze realizzate interamente in alluminio, ampie porte, piano ribassato con ingresso a raso per favorire l’accesso dei passeggeri a mobilità ridotta, ganci portabici e struttura interna open space per garantire massima libertà di movimento. Gli Stadler in partenza da Sassari raggiungeranno Sorso in 13 minuti e Alghero in 33. Possono correre alla velocità massima di 100 chilometri orari, hanno una capacità di 100 posti a sedere più 10 strapuntini, 86 posti in piedi in composizione standard raddoppiabile o triplicabile in caso di particolari esigenze di trasporto.