Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Registro tumori, Arru: soddisfazione per approvazione. Siamo prima regione conforme a legge su privacy

"Il Registro rappresenta uno strumento importante per il monitoraggio epidemiologico dei tumori. Potremo incrociare tutti i dati in nostro possesso e fare scelte di programmazione sanitaria conseguenti", ha detto l'assessore Arru.
Sanità
CAGLIARI, 8 NOVEMBRE 2016 - "Soddisfazione e orgoglio per l'approvazione del regolamento per il Registro regionale dei tumori" sono stati espressi dall'assessore della Sanità, Luigi Arru. "Con il voto del Consiglio regionale - afferma l'assessore - siamo la prima Regione italiana che si dota di uno strumento conforme alla legge sulla privacy. È stato lo stesso Garante, Antonello Soro, a sottolineare questo aspetto, dando via libera al nostro Regolamento, dopo le dovute correzioni. Il Registro rappresenta uno strumento importante per il monitoraggio epidemiologico dei tumori. Potremo incrociare tutti i dati in nostro possesso e fare scelte di programmazione sanitaria conseguenti. Abbiamo scelto il modello federativo - ha proseguito -, con tre grandi aree, partendo dai registri storici, quello di Sassari e quello di Nuoro. Oggi - ha concluso Arru – è un momento molto importante per la Regione e per la gestione della sanità".