Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sardegna-Bielorussia, al Teatro Massimo di Cagliari giovedì 15 giugno spettacolo di beneficenza con i giovani danzatori della Repubblica di Belarus

A 25 anni dell’avvio delle relazioni diplomatiche con la Bielorussia e dall’accoglienza dei bambini bielorussi da parte delle famiglie italiane e sarde, il 2017 è stato dichiarato “Anno della cultura bielorussa in Sardegna”, su iniziativa di numerose associazioni ed enti e con il patrocinio della Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna, del Consiglio Regionale della Sardegna, dell'Ambasciata Bielorussa in Italia e del Consolato onorario della Repubblica Belarus in Cagliari.
Balletto Bielorussia
CAGLIARI, 13 GIUGNO 2017 - Nell'ambito dei rapporti tra l’Italia e la Bielorussa, giovedì 15 giugno, a Cagliari, nella sala grande del Teatro Massimo con inizio alle ore 20:30, è in programma lo spettacolo di beneficienza con il Complesso Nazionale Giovanile Bielorusso di Danza Coreografica “Rovesnik" del Palazzo Repubblicano della Cultura di Minsk, (il più importante centro coreografico della Bielorussia). Il corpo di ballo, composto da 40 giovani artisti fra gli 8 e 15 anni, presenterà lo show “Coreografie in movimento - Viaggio intorno al mondo".

A 25 anni dell’avvio delle relazioni diplomatiche con la Bielorussia e dall’accoglienza dei bambini bielorussi da parte delle famiglie italiane e sarde, il 2017 è stato dichiarato “Anno della cultura bielorussa in Sardegna”, su iniziativa di numerose associazioni ed enti e con il patrocinio della Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna, del Consiglio Regionale della Sardegna, dell'Ambasciata Bielorussa in Italia e del Consolato onorario della Repubblica Belarus in Cagliari.

All'iniziativa benefica di giovedì 15 giugno, organizzata dalla Regione Sardegna e dal Consolato Onorario della Bielorussia, contribuiscono anche Fondazione di Sardegna, Teatro di Sardegna, Caritas Diocesana di Cagliari, Casa Lions, Unicef, Associazione Cittadini del Mondo Onlus e Associazione di Amicizia con la Bielorussia "Sardegna Belarus".

Forte la connotazione sociale del progetto: il corpo di ballo danzerà con l'intento di mettere in evidenza, alla luce dei rapporti tra Sardegna e Bielorussia, i valori dell’accoglienza e della solidarietà. Il Teatro di Sardegna offre la sala del Teatro Massimo di Cagliari e l’organizzazione logistica. I fondi raccolti saranno destinati ad una struttura bielorussa che assicura alloggio e sostegno a bambini oncologici in day hospital e ai familiari che vivono lontano dalla struttura. Il costo dei biglietti di ingresso è di 8 euro (ridotto, 4 euro).