Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Zone economiche speciali, Paci: la Regione ha attivato tutte le procedure, siamo pronti

Lo assicura l’assessore della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci, sottolineando che le Zes hanno come obiettivo principale l’attrazione di nuovi investitori.
soldi
CAGLIARI, 20 LUGLIO 2017 - "La Regione si è già attivata e sta istruendo le pratiche necessarie per essere pronta a utilizzare al meglio lo strumento delle Zone economiche speciali previste dal decreto Sud del Governo in cui la nostra regione è compresa. Al momento il decreto è in fase di riconversione alle Camere e, una volta diventato legge, richiederà un decreto di attuazione che dovrà stabilire le regole per il riconoscimento delle ZES regionali. Quindi i tempi non sono sicuramente brevi, ma abbiamo già messo in moto tutte le procedure necessarie per farci trovare pronti al momento giusto". Lo assicura l’assessore della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci, sottolineando che le Zes hanno come obiettivo principale l’attrazione di nuovi investitori.

"Le Zes sono un'occasione molto importante per la Sardegna e per le imprese che si localizzeranno: semplificazione burocratica, possibilità di accedere ad un credito d'imposta del 50% sul valore dell'investimento, incentivi finanziari. Nel percorso che porterà alla loro individuazione la Regione coinvolgerà gli enti regionali e locali e le associazioni imprenditoriali", assicura Paci.