Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sanità, approvazione rete ospedaliera, soddisfatti Pigliaru e Arru

"Dalla Commissione Salute - afferma Arru - esce un testo fedele all'impostazione data dalla Giunta e, al contempo, con qualche modifica migliorativa. Dando seguito alle richieste dei territori, salvaguardiamo ulteriormente gli ospedali dei piccoli centri e riconosciamo le specificità delle Isole e delle zone di montagna. L'approvazione da parte del Consiglio regionale consegnerà ai Sardi una riorganizzazione della Rete che ci manca da trent'anni".
Ospedale
CAGLIARI, 3 AGOSTO 2017 - "L'approvazione della riforma della rete ospedaliera in Commissione Salute del Consiglio regionale è un ulteriore e importante passo nel processo di cambiamento che Giunta e maggioranza stanno portando avanti. Ora auspichiamo per metà settembre l'approvazione da parte del Consiglio regionale”. È il commento soddisfatto del presidente della Regione, Francesco Pigliaru, cui si unisce l'assessore della Sanità, Luigi Arru. "Dalla Commissione Salute - afferma - esce un testo fedele all'impostazione data dalla Giunta e, al contempo, con qualche modifica migliorativa. Dando seguito alle richieste dei territori, salvaguardiamo ulteriormente gli ospedali dei piccoli centri e riconosciamo le specificità delle Isole e delle zone di montagna. L'approvazione da parte del Consiglio regionale consegnerà ai Sardi una riorganizzazione della Rete che ci manca da trent'anni”.