Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Trasporti, aeroporto Alghero: Careddu ai vertici Sogeaal: impegno massimo della Regione ma tutelare occupazione

“Ho ottenuto dai dirigenti Sogeaal la più ampia disponibilità a ragionare insieme ai lavoratori per il tramite delle rappresentanze sindacali e l'impegno ad aggiornarmi costantemente sulla trattativa." Così Careddu.
Aereoporto di Alghero
Cagliari, 3 settembre 2017 - “L'attenzione della Regione sull'aeroporto di Alghero è massima e costante, intendiamo contribuire a potenziare ulteriormente lo scalo nel rispetto del ruolo attribuito dalle norme alla pubblica amministrazione e secondo un piano industriale oggi in capo ai nuovi azionisti, improntato all'efficienza e allo sviluppo dei flussi di traffico, ma chiediamo la massima tutela dell'occupazione”. Lo dice l’assessore dei Trasporti Carlo Careddu a proposito della situazione della Sogeaal e in seguito a un incontro avuto nella giornata di oggi con i vertici della società di gestione dell'aeroporto catalano ai quali ha chiesto di mettere in campo ogni sforzo necessario per limitare i possibili licenziamenti: “Ho ottenuto dai dirigenti Sogeaal la più ampia disponibilità a ragionare insieme ai lavoratori per il tramite delle rappresentanze sindacali e l'impegno ad aggiornarmi costantemente sulla trattativa.

"Pur volendo mantenere un atteggiamento cauto e prudente - continua l’assessore - confido che prevarrà il senso di responsabilità nell'interesse dell'azienda e dei lavoratori”. Il bando finalizzato alla promozione del marchio Sardegna, la nuova continuità territoriale e il possibile avvio di nuove rotte anche nel corso della stagione invernale, “sono fatti nuovi e positivi di cui la Sogeaal dovrà necessariamente tenere conto nel dimensionare correttamente la propria forza lavoro”, conclude Careddu.