Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Ex arsenale La Maddalena, incontro Pigliaru Boschi, si lavora per un modello di gestione subito

A seguito dell'incontro del presidente della Regione Sardegna, Francesco Pigliaru, con la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio dei Ministri, Maria Elena Boschi, è stata riaffermata infatti la chiara e irrevocabile volontà, da parte di Regione e Governo, di chiudere l’accordo risolutorio in tempi brevissimi.
La Maddalena, porto
ROMA, 19 SETTEMBRE 2017 - Esito positivo e ulteriore avvicinamento al risultato atteso da anni intorno all'ex Arsenale di La Maddalena, questo pomeriggio a Palazzo Chigi. A seguito dell'incontro del presidente della Regione Sardegna, Francesco Pigliaru, con la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio dei Ministri, Maria Elena Boschi, è stata riaffermata infatti la chiara e irrevocabile volontà, da parte di Regione e Governo, di chiudere l’accordo risolutorio in tempi brevissimi.
Durante il confronto, durato all'incirca due ore, si è ragionato intorno alla predisposizione della prossima fase attuativa, con l'individuazione degli strumenti normativi necessari a garantire la gestione del compendio della Maddalena. In sede tecnica, già la prossima settimana, si procederà dunque a individuare il modello di governance maggiormente idoneo a gestire il compendio finalmente restituito alla Sardegna, per il quale si prevedono interventi di ripristino delle funzionalità, di completamento delle bonifiche e di riavvio delle attività produttive.
All'incontro hanno partecipato anche la sottosegretaria con delega all’Ambiente Silvia Velo, l’Avvocatura distrettuale dello Stato, il Segretario generale di Palazzo Chigi, il Capo di dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli. Per la Regione, presente anche l’assessore del Lavori pubblici Edoardo Balzarini, oltre ai competenti Direttori generali e consulenti della Presidenza.