Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Industria e lavori pubblici, prorogati termini bando efficientamento energetico e micro reti negli edifici pubblici

La nuova scadenza è stata fissata al 4 dicembre 2017. Gli assessori dell'Industria e dei Lavori Pubblici, Piras e Balzarini, considerata anche la complessità tecnico-amministrativa del bando, hanno accolto favorevolmente la richiesta dell'ANCI, avanzata a seguito di numerose istanze presentate dai Comuni.
Energia elettrica traliccio cavi
CAGLIARI, 11 OTTOBRE 2017 - Slitta la scadenza dei termini del bando relativo al finanziamento previsto dalle Azioni 4.1.1. e 4.3.1. del POR FESR 2014-2020, destinato a Comuni, Province, Consorzi industriali e Università, per l'efficientamento energetico e la realizzazione di micro reti negli edifici pubblici degli enti beneficiari. La nuova scadenza è stata fissata al 4 dicembre 2017. Gli assessori dell’Industria e dei Lavori Pubblici, Maria Grazia Piras e Edoardo Balzarini, considerata anche la complessità tecnico-amministrativa del bando, hanno accolto favorevolmente la richiesta dell’ANCI, avanzata a seguito di numerose istanze presentate dai Comuni. Il bando di selezione, la cui scadenza originaria era stata fissata al 3 novembre 2017, reca una dotazione finanziaria di circa 44 milioni di euro. Piras e Balzarini auspicano che una proroga di 30 giorni consenta di conseguire una più vasta partecipazione all’iniziativa in corso, anche in termini di una più elevata qualità dei progetti da finanziare.