Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Eni Cbc Bacino del Mediterraneo, costituzione di 3 elenchi di esperti esterni

25.10.17 - mercato del lavoro
L’Autorità di gestione comune del Programma Eni Cbc Bacino del Mediterraneo ha pubblicato l’avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse finalizzate alla costituzione di 3 elenchi di esperti esterni incaricati della valutazione delle proposte progettuali.

Questi i profili richiesti:
Profilo A - Valutatori esterni incaricati della valutazione qualitativa delle proposte. Valutano la qualità strategica e operativa delle proposte progettuali, da svolgersi con il coordinamento dell’Autorità di Gestione e conformemente alle regole del Programma.

Profilo B - Esperti in materia di aiuti di Stato. Supportano il Csp e l’Ag nella valutazione delle proposte preselezionate dopo lo Step 1 della procedura di valutazione, rispetto alla loro eventuale rilevanza sotto il profilo degli aiuti di Stato.

Profilo C - Esperti in materia ambientale. Assistono il Csp e l’Ag nella valutazione delle proposte presentate e pre-selezionate dopo lo Step 1, al fine di valutare il potenziale impatto ambientale delle attività e dei relativi output e di formulare raccomandazioni tese a garantire la conformità dei progetti approvati con gli standard ambientali.

Per ciascun profilo sono richiesti i seguenti requisiti specifici:

Profilo A
- avere un'esperienza professionale di almeno 5 anni nell’ambito di uno o più obiettivi tematici del Programma per i quali si presenta la candidatura;
- avere una buona conoscenza dei programmi di cooperazione finanziati dall'UE;
- avere un'esperienza professionale, nel quadro dell’/gli obiettivo/i tematico/i prescelto/i, in almeno uno dei Paesi dell'area di cooperazione del Programma;
- avere almeno due precedenti esperienze di valutazione tecnica e finanziaria, finalizzata alla selezione di proposte progettuali presentate nell’ambito di programmi finanziati dall’UE o da altri organismi internazionali.

Profilo B
-avere una comprovata esperienza nell'applicazione della disciplina degli aiuti di Stato e una buona conoscenza delle sentenze della Corte di Giustizia Europea su questa tematica. Un'eventuale esperienza nell'applicazione della disciplina degli aiuti di Stato nel quadro di Programmi di Cooperazione Territoriale Europea costituisce un requisito preferenziale.

Profilo C
- avere un'esperienza professionale di almeno 5 anni in discipline ambientali, a seguito del conseguimento di una laurea;
- aver effettuato almeno due valutazioni ambientali in qualsiasi settore soggetto a valutazione d'impatto ambientale (Via).

Le domande dovranno essere inviate entro il 10 novembre 2017 tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, corriere espresso oppure consegnate a mano (dal lunedi al venerdì, dalle 10.00 alle 13.00, e, solo il mercoledì, dalle 16.00 alle 18.00), al seguente indirizzo:

Regione Autonoma della Sardegna - Presidenza Autorità di Gestione del Programma “Eni Cbc Bacino del Mediterraneo ” Via Bacaredda 184 - 09127 Cagliari (Italia).

Si precisa che le candidature trasmesse entro il termine del 10 novembre 2017 dovranno pervenire all’Autorità di Gestione entro e non oltre 17 novembre 2017.

Consulta i documenti
Consulta il sito dell'Eni

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza

Ultimo aggiornamento: 25.10.17