Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


PA, si rinnova il sito Sardegna Ambiente. Spano: informazioni di qualità e più fruibili

È disponibile da oggi la versione beta del portale di SardegnaAmbiente della Regione Sardegna. Frutto di un importante lavoro di reingegnerizzazione, il nuovo portale si presenta agli utenti in maniera completamente rivisitata e resa più moderna per contenuti, funzionalità e veste grafica.
Nuova home page sito Sardegna Ambiente
CAGLIARI, 3 NOVEMBRE 2017 – È disponibile da oggi la versione beta del portale di SardegnaAmbiente della Regione Sardegna. Frutto di un importante lavoro di reingegnerizzazione, il nuovo portale si presenta agli utenti in maniera completamente rivisitata e resa più moderna per contenuti, funzionalità e veste grafica.

TRASPARENZA E FRUIBILITÀ. Plaude al lavoro della Struttura regionale l’assessora della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano. “Prosegue il nostro impegno per una Regione sempre più trasparente e per risorse informative di alta qualità istituzionale e maggiormente fruibili”, afferma. Sottolinea inoltre una delle principali novità: “Il portale è arricchito dall’interfacciamento con il SIRA, il Sistema informativo regionale ambientale, che rende disponibili significativi dati ambientali tramite appositi servizi web, ora in fase di ulteriore sviluppo e ottimizzazione”.

MIGLIORAMENTO DEL SERVIZIO. Con l’obiettivo di un’informazione ambientale più articolata, completa e fruibile la reingegnerizzazione ha puntato sul miglioramento dei servizi di integrazione di tutte le tematiche ambientali e alla progettazione di nuove funzionalità. Le sezioni ‘Argomenti’, ‘Dati Ambientali’, ‘Progetti’ vengono infatti ampliate nei contenuti, con più pagine divulgative, e nuove funzionalità di ricerca sono state inserite nella sezione ‘Ultime notizie’. A disposizione del cittadino ci saranno informazioni riguardanti la normativa, le attività e i compiti dei diversi enti coinvolti e anche i servizi offerti. I servizi web del SIRA consentono di accedere a informazioni di dettaglio sui procedimenti di VIA (valutazione di impatto ambientale), AIA (autorizzazione integrata ambientale), impianti di gestione rifiuti, siti contaminati costantemente in fase di aggiornamento e pubblicazione per le varie tematiche.

GRAFICA INTERATTIVA. La grafica è composta anche da caroselli fotografici interattivi che aiutano a comprendere meglio la struttura del portale, nonché a valorizzare le varie tematiche ambientali e a porre in risalto il senso della tutela ambientale delle aree di particolare rilevanza naturalistica e ambientale. In questa prima fase il nuovo portale, per alcune tematiche ancora in costruzione, coesisterà con la precedente versione del sito SardegnaAmbiente (http://www.sardegnaambiente.it/) e sarà raggiungibile da un collegamento in home page, consentendo così di guidare e accompagnare il cittadino a una più facile lettura dell’informazione nella rinnovata veste grafica e di contenuti. La versione beta del nuovo portale SardegnaAmbiente si trova a questo link:
https://portal.sardegnasira.it/web/sardegnaambiente/argomenti