Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Lavoro, Mura su rapporto Svimez: dal 2016 a oggi dati in netto miglioramento

"Gli ultimi dati INPS e ISTAT e ulteriori dati elaborati dall’Osservatorio del precariato gennaio-agosto 2017 per la Sardegna, indicano che gli occupati aumentano e nel contempo diminuisce il tasso di disoccupazione". Così ha detto l'assessora del Lavoro Mura.
Lavoro
CAGLIARI, 7 NOVEMBRE 2017 - "I dati sull'occupazione contenuti all'interno del Rapporto Svimez fotografano una situazione che è ferma al 2016. Gli ultimi dati INPS e ISTAT e ulteriori dati elaborati dall’Osservatorio del precariato gennaio-agosto 2017 per la Sardegna, indicano che gli occupati aumentano e nel contempo diminuisce il tasso di disoccupazione”. Così l’assessora del Lavoro, Virginia Mura, commenta i dati dell’ultimo Rapporto Svimez presentato oggi. "Le ultime statistiche mostrano un netto miglioramento della situazione lavorativa nell'Isola. Nei primi sei mesi del 2017 le assunzioni sono state in crescita e in percentuale sono cresciute più nella nostra regione che nel resto d’Italia, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Secondo i dati INPS, le assunzioni complessive nei primi sei mesi di quest’anno sono cresciute più in Sardegna (+21,6%) che in Italia (+19,4%) e le trasformazioni complessive dei rapporti di lavoro da determinato a indeterminato sono aumentate del 34,4%. La tendenza positiva dal 2015 è evidente. Da qualche anno i sardi si sono riaffacciati attivamente sul mercato del lavoro e non sono più scoraggiati come in passato. Il fatto che quasi tutti i dati siano di segno positivo non può che confortarci e spronarci ad andare avanti per fare ancora meglio".