Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Differenziata, Giunta conferma il meccanismo di premialità/penalità. Spano: meccanismo efficace, avanti su questa strada

Il meccanismo della premialità ha dimostrato la sua efficacia. Per questa ragione restano immutate le regole che, come da obiettivo del nostro Piano regionale dei rifiuti, applicano una premialità di eccellenza a chi raggiunge l'80 per cento di raccolta differenziata che dà diritto a uno sgravio del 50 per cento della tariffa di conferimento del rifiuto residuale". Così Spano.
Raccolta differenziata, frazione organica
Cagliari, 20 marzo 2018 – La Giunta, su proposta dell'assessora della Difesa dell'ambiente Donatella Spano, ha rinnovato per il biennio 2018-2019 lo stesso meccanismo di premialità/penalità regionale per migliorare i livelli di raccolta differenziata.

"In Sardegna stiamo mettendo in campo tutti gli strumenti a disposizione per premiare chi sta davvero facendo bene sulla differenziata e le nostre ottime performance, di spicco a livello nazionale, ci confermano che la strada tracciata è giusta", afferma l'assessora Spano. E precisa: "Il meccanismo della premialità ha dimostrato la sua efficacia. Per questa ragione restano immutate le regole che, come da obiettivo del nostro Piano regionale dei rifiuti, applicano una premialità di eccellenza a chi raggiunge l'80 per cento di raccolta differenziata che dà diritto a uno sgravio del 50 per cento della tariffa di conferimento del rifiuto residuale".