Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Riciclo pneumatici, Spano al premio alle scuole Legambiente-Ecopneus: il riuso genera economia e lavoro

La settima edizione del premio ha visto al primo posto la scuola media Pascoli-Nivola di Assemini, seguita dalla scuola media di Villanova Strisaili (OG) in Ogliastra e dal liceo scientifico e linguistico Statale Enrico Fermi di Nuoro.
Ass.ra Spano progetto scuola riciclo pneumatici
Cagliari, 27 marzo 2018 - "La scuola, con gli studenti e i docenti, sta svolgendo un ruolo importantissimo per l'educazione ambientale e la sensibilità al riuso e lo fa anche in occasione di concorsi che premiano la loro creatività. Come Amministrazione pubblica abbiamo il compito di portare i comportamenti corretti nel quotidiano e lo dimostra il Piano regionale dei rifiuti, che segue gli indirizzi dell'economia circolare e riuso. Nel 2017 Ecopneus, la società senza scopo di lucro principale responsabile della gestione di pneumatici fuori uso, ha raccolto in Sardegna quasi 11.500 tonnellate. Sono dati importanti perché va ricordato che dietro il riuso delle materie ci sono economia e possibilità di lavoro”. Sono le parole dell'assessora della Difesa dell'ambiente Donatella Spano che, oggi al teatro delle Saline di Cagliari, ha partecipato alla premiazione del concorso per le scuole "Per un corretto riciclo dei Pneumatici Fuori Uso", il progetto formativo per le scuole promosso da Legambiente ed Ecopneus che ha raggiunto oltre 5mila studenti delle scuole medie della Sardegna.

I VINCITORI. La settima edizione del premio ha visto al primo posto la scuola media Pascoli-Nivola di Assemini, seguita dalla scuola media di Villanova Strisaili (OG) in Ogliastra e dal liceo scientifico e linguistico Statale Enrico Fermi di Nuoro. Con la loro partecipazione al concorso i ragazzi hanno potuto donare ai propri Istituti nuovi campi da gioco sostenibili e dalle massime prestazioni realizzati con oltre 80mila chilogrammi di gomma riciclata da pneumatici fuori uso.

I DATI. Nell’isola Ecopneus ha raccolto 11.484 tonnellate di pneumatici fuori uso nel 2017: 4.054 tonnellate nella provincia di Cagliari, 1.581 a Olbia-Tempio, 1.470 nel Nuorese, 1.300 a Sassari, 1.109 a Oristano, 714 nel Medio Campidano, 632 nella Provincia di Carbonia-Iglesias e 625 nell’Ogliastra.