Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Turismo, da oggi sul sito SardegnaparteciPA è possibile iscriversi agli incontri territoriali tematici e inviare contributi per il nuovo piano strategico

Come anticipato nel corso dei tre incontri preliminari tenutisi la settimana scorsa a Cagliari, Alghero e Olbia - dice l’assessora del Turismo Barbara Argiolas - stiamo avviando un processo veloce, operativo e inclusivo, che vuole favorire il massimo ascolto e la massima partecipazione di chi opera in maniera diretta e indiretta nel settore turistico, sia in ambito pubblico che privato. Vogliamo arrivare entro l’estate alla definizione di un nuovo piano strategico che tracci un modello di sviluppo condiviso, partendo da valori comuni come quello della sostenibilità".
-arbus-piscinas-mare-coste-spiagge-dune-065.jpg
Cagliari, 17 aprile 2018 - Entra nel vivo il percorso di costruzione corale di "Destinazione Sardegna 2018-2021", Piano strategico partecipato per lo sviluppo e la promozione turistica dell’isola. Da oggi, infatti, attraverso la piattaforma regionale SardegnaParteciPA, sarà possibile iscriversi agli incontri territoriali che cominceranno il 3 maggio e inviare anche contributi scritti. "Come anticipato nel corso dei tre incontri preliminari tenutisi la settimana scorsa a Cagliari, Alghero e Olbia - dice l’assessora del Turismo Barbara Argiolas - stiamo avviando un processo veloce, operativo e inclusivo, che vuole favorire il massimo ascolto e la massima partecipazione di chi opera in maniera diretta e indiretta nel settore turistico, sia in ambito pubblico che privato. Vogliamo arrivare entro l’estate alla definizione di un nuovo piano strategico che tracci un modello di sviluppo condiviso, partendo da valori comuni come quello della sostenibilità".

Il canale principale di partecipazione avverrà attraverso 2 cicli di incontri territoriali, che inizieranno il 3 maggio a Olbia, per poi proseguire nei giorni successivi Alghero, Sassari, Cagliari, Nuoro, Tortolì, Iglesias. Le aree tematiche di discussione ritenute strategiche, sono 8 e corrispondono ad altrettanti tavoli di lavoro a cui è associata anche una specifica icona sul sito SardegnaparteciPA: Prodotto turistico; Mercati e Internazionalizzazione; Commercializzazione e Marketing; Formazione, Qualità e Professionalizzazione; Paesaggio, risorse naturali e sostenibilità; Redditività, nuove stagionalità e rinnovamento; Infrastrutture e Mobilità turistica; Innovazione Turistica e Nuove tecnologie. Ogni incontro, della durata di due ore, sarà articolato in due parti: nella prima saranno illustrati gli argomenti e i temi specifici per ogni tavolo, mentre la seconda sarà prevalentemente di discussione per identificare le criticità e le opportunità.

La partecipazione ai tavoli tematici è aperta e prevede l’iscrizione on-line, selezionando l’icona associata al tematismo di interesse o attraverso la sezione "Consultazioni". Andrà compilato un form che richiede i dati essenziali dell’interessato, con l’obbligo di indicare la sede scelta per la partecipazione ai tavoli. Sarà comunque possibile iscriversi a più di un tavolo, in modo che sia consentita a ciascuno la partecipazione alle diverse aree tematiche. In ogni caso, attraverso il sito, potranno essere inviati contributi scritti che entreranno a far parte del processo di costruzione del Piano strategico.


SardegnaParteciPA