Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Pagamenti agricoli, Agea firma decreto da 5,6 milioni per oltre 1340 domande sulla difesa del suolo

Dall’1 gennaio 2016, inizio in tutta Italia dei pagamenti sul Programma di sviluppo rurale 2014-2020, sono stati erogati per le aziende agricole sarde 327milioni 564mila 567,65euro, che corrispondono a quasi il 25% di tutta la programmazione agricola dove la Sardegna dispone di un fondo di circa 1miliardo e 308milioni.
Agricoltura vigneti uva vendemmia vino
Cagliari, 17 aprile 2018 - Un decreto riservato quasi esclusivamente alla Misura 10 sulla Difesa del suolo quello firmato ieri sera dall’Agenzia nazionale per le erogazioni in Agricoltura (AGEA) che destina alle aziende della Sardegna 5.623.689,85 per 1346 domande. Con il decreto 155 ben 5milioni 613mila 346,14euro interessano 1343 pratiche sulla Difesa del suolo, mentre per 3 domande sulla Misura 13 dell’Indennità compensativa per le zone montane o svantaggiate vanno 10mila 343,71euro. Dall’1 gennaio 2016, inizio in tutta Italia dei pagamenti sul Programma di sviluppo rurale 2014-2020, sono stati erogati per le aziende agricole sarde 327milioni 564mila 567,65euro, che corrispondono a quasi il 25% di tutta la programmazione agricola dove la Sardegna dispone di un fondo di circa 1miliardo e 308milioni.

Gli aiuti destinati al mondo delle campagne isolano, così come previsto per le altre regioni d’Italia e dell’Unione europea, è cofinanziato al 48% da risorse stanziate da Bruxelles, al 36,4% da economie nazionali e per il 15,6% dalla Regione Sardegna.