Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Ex Ati Ifras, riunione tavolo partenariale. Percorso va avanti, Spanu: stiamo definendo soluzione soddisfacente per tutti i lavoratori

“Il quadro – sottolinea l’assessore – si va delineando. È una vicenda complessa ma intravediamo il traguardo di una soluzione soddisfacente per i lavoratori. Ci stiamo confrontando con il Parco Geominerario, che ha confermato la sua intenzione di assumere 121 addetti. Si tratta di un passaggio fondamentale da completare entro brevissimo tempo per sciogliere gli ultimi nodi e dare risposte a tutti i lavoratori”.
Assessorato Lavoro sede
Cagliari, 14 giugno 2018. Va avanti il percorso verso la definizione di tutte le posizioni dei lavoratori dell’area del Parco Geominerario provenienti dall’ex Bacino “Ati-Ifras”.
Nel corso dell’ultimo incontro, nella sala riunioni del Palazzo della Regione, a Cagliari, il Tavolo Partenariale, coordinato dall’assessore agli Affari Generali Filippo Spanu, ha preso atto degli ultimi sviluppi, in particolare sul fronte delle assunzioni a tempo determinato da parte di comuni, enti e associazioni che hanno presentato progetti. Sono intervenuti, oltre all’assessore Spanu, i rappresentanti di tutte le organizzazioni sindacali, degli enti e delle strutture della Regione coinvolti.
“Il quadro – sottolinea l’assessore – si va delineando. È una vicenda complessa ma intravediamo il traguardo di una soluzione soddisfacente per i lavoratori. Ci stiamo confrontando con il Parco Geominerario, che ha confermato la sua intenzione di assumere 121 addetti. Si tratta di un passaggio fondamentale da completare entro brevissimo tempo per sciogliere gli ultimi nodi e dare risposte a tutti i lavoratori”.
Una nuova riunione del Tavolo Partenariale è in programma il prossimo 20 giugno.