Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Regione/Governo. Pigliaru a Roma da ministro Savona

Sono stati affrontati alcuni tra i temi centrali che riguardano la Sardegna, con specifico riferimento ai rapporti con l'Europa. Al primo posto è stata la continuità territoriale aerea e, più in generale, il problema del riconoscimento della condizione di insularità come attuazione dell'Art. 174 del Trattato di Funzionamento dell'Unione. Europea (TFUE).
Pigliaru Savona
Roma, 26 giugno 2018 - Missione a Roma, questa mattina, del presidente della Regione Francesco Pigliaru per incontrare il Ministro per gli Affari europei Paolo Savona. Nel corso della riunione a Largo Chigi, che è durata circa un'ora e si è svolta in un clima costruttivo e cordiale, sono stati affrontati alcuni tra i temi centrali che riguardano la Sardegna, con specifico riferimento ai rapporti con l'Europa. Al primo posto è stata la continuità territoriale aerea e, più in generale, il problema del riconoscimento della condizione di insularità come attuazione dell'Art. 174 del Trattato di Funzionamento dell'Unione. Europea (TFUE). Altro tema sul tavolo, la questione della lotta alla peste suina africana, sul quale in questo momento è aperto il dialogo con la Commissione europea. Il presidente Pigliaru ha poi colto l’occasione per descrivere al ministro Savona gli importanti investimenti in corso in Sardegna con fondi statali, investimenti definiti nel Patto con il Governo, facendo il punto soprattutto su trasporto su ferro e metanizzazione.