Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Policlinico sassarese, nuovo incontro tra Regione e sindacati. Arru: lavoriamo per accreditamento provvisorio

"Nessuno pensa di chiudere questa importante struttura o di spostare i posti letto altrove. I 200 dipendenti devono stare tranquilli: stiamo tutti lavorando per arrivare a una positiva conclusione di questa vicenda. Le istituzioni coinvolte hanno lo stesso obiettivo, e questo lo abbiamo sottolineato anche nell'incontro di oggi". Così l'assessore Arru.
Policlinico sassarese, incontro Arru e sindacati
Sassari, 4 dicembre 2018 - Incontro positivo questo pomeriggio sull’accreditamento del Policlinico sassarese. L’assessore della Sanità Luigi Arru, insieme al direttore generale dell’ATS Fulvio Moirano e alla presenza del sindaco di Sassari Nicola Sanna, ha incontrato i rappresentanti delle organizzazioni sindacali per fare il punto e ribadire l'impegno affinché tutto proceda come auspicato nel più breve tempo possibile. Ognuno sta infatti facendo la sua parte e, come ribadito dall’assessore Luigi Arru, è massima la disponibilità degli uffici regionali che stanno lavorando per riconoscere l’accreditamento provvisorio per le attività ambulatoriali nel brevissimo termine.

Arru ha ancora una volta sottolineato che “nessuno pensa di chiudere questa importante struttura o di spostare i posti letto altrove. I 200 dipendenti devono stare tranquilli: stiamo tutti lavorando per arrivare a una positiva conclusione di questa vicenda. Le istituzioni coinvolte hanno lo stesso obiettivo, e questo lo abbiamo sottolineato anche nell’incontro di oggi”.

L’attuale proprietà, dal canto suo, ha reso noto che intende proporre anche l’accreditamento dell’area medica e delle aree destinate alla riabilitazione e alle degenze.