Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Forestas, piano triennale: rafforzato l’organico di quadri e dirigenti e avviata la stabilizzazione dei semestrali

Riguarda 410 operai e 68 tra impiegati, quadri e dirigenti il rafforzamento di organico che interessa l’agenzia Forestas sulla base del piano triennale del fabbisogno del personale e del reclutamento 2018-2020 approvato a luglio dalla Giunta Pigliaru.
Riguarda 410 operai e 68 tra impiegati, quadri e dirigenti il rafforzamento di organico che interessa l’agenzia Forestas sulla base del piano triennale del fabbisogno del personale e del reclutamento 2018-2020 approvato a luglio dalla Giunta Pigliaru. L’assunzione a tempo indeterminato, effettuata sulla capacità assunzionale calcolata in base al turn over, viene fatta con un bilancio pluriennale di 2,1 milioni di euro per il 2018, 5 milioni e 150mila per il 2019 e di 5 e 150mila euro per il 2020.

Con il piano triennale viene avviata la stabilizzazione definitiva dei semestrali, la risoluzione della questione delle mansioni superiori e delle disastrose carenze in organico di dirigenti e quadri. In questa legislatura è stata approvata la prima legge forestale della Sardegna e completato il risanamento. Forestas oggi è impegnata, oltre che nella gestione del patrimonio forestale, nei compiti di protezione civile e di eradicazione della peste suina africana.

I NUMERI. La programmazione - nel pieno rispetto della normativa statale per i nuovi ingressi a lavoro - ha già consentito l'assunzione di 4 dirigenti da concorso e quella di 2 dirigenti tramite mobilità o comando. Per quanto concerne i quadri sono stati assunti tramite concorso 6 delle 9 posizioni previste e una delle 3 derivanti dalla mobilità e una delle 3 previste con selezione interna. È in svolgimento la procedura per concorso di assunzione di 27 impiegati e sarà bandita la selezione interna per altri 10 mentre in mobilità sono già arrivati 12 dei 13 previsti (per l'ultimo impiegato la procedura è in fase di espletamento). Infine, dei 410 operai generi previsti nel piano, sono stati qualificati 81. Entro gennaio altri 125 avranno la qualifica. Sono state bandite inoltre 185 qualificazioni (le procedure si concluderanno a febbraio 2019) e ne restano 19 da bandire.

I SEMESTRALI. A partire da quest'anno l'Agenzia porterà da 6 a 7 mesi il periodo lavorativo del personale attualmente semestrale, pari a 1.230 unità, calcolate al netto di quelle che transiteranno a tempo indeterminato grazie alla procedura di qualificazione. Nel 2020 il periodo di lavoro sarà portato a 12 mesi.

L'ORGANICO. La dotazione organica dell'agenzia Forestas al primo gennaio di quest'anno è rappresentata da 6.502 unità di cui 13 dirigenti, 103 quadri (di cui vacanti rispetto alla dotazione 23 posizioni), 551 impiegati (234 vacanti) e 5.835 operai (vacanti 1.254).