Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Enti Locali: Sanna a Cardedu, consegnati a Comune immobili scuola e biblioteca

"Abbiamo lavorato in questi giorni con l’Agenzia del Demanio - ha spiegato l'Assessore - per accelerare il passaggio di alcuni beni dallo Stato alla Regione."
assessore Sanna a Cardedu
Cagliari, 8 agosto 2019 - L'assessore regionale degli Enti locali, Quirico Sanna, ha consegnato oggi al Comune di Cardedu i locali dell’ex sede del Consorzio di bonifica, che saranno adibiti a istituto scolastico e biblioteca. L’atto è stato firmato questa mattina a Cardedu dall’assessore Sanna, dal direttore generale degli Enti locali, Umberto Oppus, dal sindaco Matteo Piras, e dal direttore regionale dell’Agenzia del Demanio, Giovanni Zito.

"Abbiamo lavorato in questi giorni con l’Agenzia del Demanio - ha spiegato l'Assessore - per accelerare il passaggio di alcuni beni dallo Stato alla Regione. E oggi abbiamo deciso di anticipare i tempi con l’atto di consegna al sindaco di un bene importante per il futuro del paese. È un segno tangibile della vicinanza del presidente Christian Solinas e di tutta la Giunta al Comune di Cardedu e al suo primo cittadino, vittima nei giorni scorsi di un grave e vile atto intimidatorio. Gli avevamo promesso che non l’avremmo lasciato solo e così è stato, con questo primo gesto che non è solo simbolico. La Regione proseguirà su questa strada - ha concluso l’assessore Sanna - con la massima attenzione per lo sviluppo delle nostre comunità locali, vero antidoto contro lo spopolamento".