Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Lavori Pubblici: sbloccati 20 milioni per la diga di Cumbidanovu

"Il completamento di una infrastruttura strategica come la diga di Cumbidanovu, che darà una risposta concreta al fabbisogno agricolo dei territori di Nuoro, Orgosolo, Oliena, Orune, Lula e Dorgali, rappresenta senza dubbio un risultato importantissimo di questo Assessorato".
Diga Cumbidanovu
Cagliari, 8 agosto - Incremento di 20 milioni per il completamento della diga di Cumbidanovu, nel Comune di Orgosolo.

"Si tratta di risorse frutto della collaborazione e dell’attività intrapresa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al fine di riprendere le attività di costruzione della diga, sospese a seguito del ciclone Cleopatra nel 2013 - ha detto l'assessore dei Lavori pubblici Roberto Frongia - Il completamento di una infrastruttura strategica come la diga di Cumbidanovu, che darà una risposta concreta al fabbisogno agricolo dei territori di Nuoro, Orgosolo, Oliena, Orune, Lula e Dorgali, rappresenta senza dubbio un risultato importantissimo di questo Assessorato”.

L’incremento di 20 milioni, in aggiunta ai 74 già stanziati, consentirà al Consorzio di Bonifica della Sardegna Centrale di procedere al riappalto dei lavori, dato che a inizio anno si era proceduto con la rescissione del contratto con l’impresa aggiudicataria.