Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Eurallumina, il Presidente Solinas: Regione rispetta tempi, lavoriamo per lo sviluppo nel rispetto dell'ambiente

Il Presidente della Regione Christian Solinas commenta con soddisfazione il decisivo passo avanti nell’iter amministrativo che pone le basi per nuovi investimenti da 200 milioni nello stabilimento di Portovesme e per la salvaguardia dei posti di lavoro nel polo Rusal.
Presidente Solinas
CAGLIARI, 29 NOVEMBRE 2019 - La positiva conclusione dell’istruttoria sanitaria e ambientale per lo stabilimento Eurallumina rappresenta un motivo di speranza per molti lavoratori, dopo anni di incertezze, ed e’ il punto di partenza per il rilancio di un polo industriale di enorme importanza economica e sociale per il Sulcis.

Il Presidente della Regione Christian Solinas commenta con soddisfazione il decisivo passo avanti nell'iter amministrativo che pone le basi per nuovi investimenti da 200 milioni nello stabilimento di Portovesme e per la salvaguardia dei posti di lavoro nel polo Rusal. Solinas sottolinea la rapidità con la quale gli assessorati dell’Ambiente e della Sanità hanno svolto la loro istruttoria, ferma da 5 anni e immediatamente sbloccata e portata a soluzione dall'attuale Giunta, con un impegno avviato già all'indomani dell’insediamento.

Se appariva necessario lavorare rapidamente per salvaguardare il lavoro, prosegue il Presidente Solinas, altrettanto importante era per noi la tutela rigorosa della salute pubblica e dell’ambiente; e per questo abbiamo avuto il supporto di indagini severe e tecnicamente all'avanguardia, svolte con la collaborazione degli organismi piu’ qualificati in campo nazionale e piu’ altamente specializzati in questo genere di tematiche, come l’Istituto Superiore di Sanità.

"Condivido oggi, ha detto il Presidente Solinas, la speranza dei lavoratori e delle loro famiglie in un futuro più sereno, e assicuro il mio costante e quotidiano impegno per una politica fatta di atti concreti, sempre vicina alla gente."