Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Villamassargia, l’assessore Lampis: "Gravi danni per maltempo, Regione vicina ad Amministrazione comunale"

Lo ha detto l’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Gianni Lampis, con delega alla Protezione civile, durante l’incontro a Villamassargia con il sindaco, Debora Porrà.
Cagliari, 17 settembre 2020 – “Ho voluto effettuare un sopralluogo all’interno degli immobili comunali (Municipio, sala consiliare e biblioteca) per verificare di persona i danni che le forti piogge dei giorni scorsi hanno causato in questo territorio”. Lo ha detto l’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Gianni Lampis, con delega alla Protezione civile, durante l’incontro a Villamassargia con il sindaco, Debora Porrà.

"Il dato pluviometrico registrato a Villamassargia è stato di 40 millimetri d’acqua – ha aggiunto l’assessore Lampis – Perciò, sussistono le condizioni per la richiesta dello stato di calamità naturale, che il Comune ha già deliberato. Nel frattempo, è in corso la valutazione economica dei danni subiti. A seguito dell'invio della documentazione e dell’istruttoria, da parte della Protezione civile regionale, la Regione si attiverà per valutare ed assegnare i risarcimenti. Ancora una volta, la presenza di un assessore regionale nei territori vuole dimostrare l’attenzione e la vicinanza fattiva della Giunta nei confronti delle comunità e degli amministratori locali che devono affrontare gravi situazioni di emergenza”.

Subito dopo l’assessore Lampis ha visitato il cantiere forestale di Monte Cadelano ed il compendio ex minerario di Orbai: “Ho preso anche l’impegno per realizzare una collaborazione tra Forestas e Comune con l'obiettivo della manutenzione delle strade rurali”, ha concluso l’esponente della Giunta Solinas.