Prova la versione BETA del sito e invia la tua opinione
Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Pubblicato l'avviso "Altri PRO.DI.GI." PROgetti contro la DIspersione dei GIovani

23.03.21  - scuola
Giovani
L'Assessorato della Pubblica istruzione ha pubblicato l'avviso pubblico "ALTRI PRO.DI.GI." PROgetti contro la DIspersione dei GIovani che prevede la presentazione di progetti specificamente destinati alla prevenzione e cura della dispersione scolastica dei ragazzi che si trovano in particolari condizioni svantaggiate.

Finalità principale dell'Avviso è quella di fornire un sostegno concreto agli studenti appartenenti a nuclei familiari svantaggiati. L'obiettivo dovrebbe essere da un lato, il recupero delle competenze la cui assenza o ritardata acquisizione è alla base del fenomeno della dispersione, dall'altro quello di contribuire a rendere più attrattiva la Scuola attraverso la valorizzazione del suo ruolo quale fattore di contrasto all'esclusione sociale.

Beneficiari dell'Avviso sono i seguenti Enti del Terzo Settore (ETS):
a) Organizzazioni di Volontariato,
b) Associazioni di Promozione Sociale,
c) Società di Mutuo Soccorso,
d) Imprese Sociali, ivi comprese le Cooperative Sociali e i loro Consorzi
Sono ammesse le Associazioni Temporanee Scopo (ATS) - costituite o costituende - fra gli ETS elencati.

Destinatari dell'Avviso sono gli studenti delle Autonomie scolastiche statali sarde che si trovano in situazione di svantaggio in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali e/o familiari. Gli studenti devono frequentare Autonomie scolastiche statali della Sardegna che hanno insegnamenti del Primo e del Secondo Ciclo. Non sono ammessi gli studenti frequentanti i CPIA.

Ciascun ETS beneficiario può partecipare ad una sola proposta progettuale.
I progetti devono avere una durata minima di 3 mesi e massima di 9 mesi.

Il progetto deve prevedere la presa in carico individuale di non meno di 15 studenti, dando evidenza delle metodologie, strumenti utilizzati, modalità di classificazione e di monitoraggio, tecniche per l'individuazione della corrispondenza tra la profilazione effettuata e la tipologia d'intervento proposta.
Il progetto deve concludersi entro e non oltre il 31/12/2022, salvo eventuali proroghe disposte dalla Regione.

Il Dossier di Candidatura Telematico (DCT) dovrà essere inoltrato, a pena di esclusione, unicamente per via telematica attraverso la piattaforma online SIL messa a disposizione tramite i servizi online di Sardegnalavoro.it
Con successiva specifica comunicazione sarà indicata la data di apertura e la data di chiusura della piattaforma SIL.

Consulta i documenti

Ultimo aggiornamento: 23.03.21