Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Agricoltura, al via le procedure per la stabilizzazione dei lavoratori avventizi dei Consorzi di Bonifica

Il provvedimento è stato oggetto di un confronto con l’Anbi (l’associazione dei Consorzi di bonifica), gli stessi Consorzi e le segreterie regionali delle organizzazioni sindacali che rappresentano le categorie di lavoratori interessate.
Agricoltura
Cagliari, 8 aprile 2021 - La Regione si prepara a dare il via alle procedure per la stabilizzazione del personale avventizio dei Consorzi di bonifica. L’assessore dell’Agricoltura, Gabriella Murgia, ha predisposto un apposito atto d’indirizzo che la prossima settimana sarà portato all’attenzione della Giunta.

Il provvedimento è stato oggetto di un confronto con l’Anbi (l’associazione dei Consorzi di bonifica), gli stessi Consorzi e le segreterie regionali delle organizzazioni sindacali che rappresentano le categorie di lavoratori interessate.

“La Regione - ricorda l’esponente della Giunta Solinas - ha già previsto nel proprio bilancio le risorse finanziarie per consentire ai Consorzi di bonifica di procedere speditamente con le procedure di stabilizzazione. Riteniamo che con questa attività si dia, da un lato, soddisfazione ai lavoratori che attendono da diversi anni di vedere stabilizzata la propria posizione lavorativa, e dall’altro si consenta ai Consorzi di poter adeguare la propria struttura organizzativa per assicurare un costante miglioramento dell’efficienza dei servizi forniti agli agricoltori sardi”.