Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Agricoltura, istituito il comitato vitivinicolo regionale. L’Assessore Murgia: organismo importante per la valorizzazione del comparto

“Abbiamo accolto le richieste dei produttori – spiega l’esponente della Giunta Solinas – e attivato un organismo importante per la valorizzazione di un comparto che, come dimostrato anche recentemente al Vinitaly con i numerosi riconoscimenti ottenuti dalle nostre cantine, si sta affermando con forza nei mercati nazionali e in quelli di tutto il mondo”.
Vendemmia uva cannonau
Cagliari, 11 maggio 2022 - La Regione ha istituito il Comitato consultivo vitivinicolo regionale per il sostegno e la promozione del comparto vitivinicolo. Lo prevede un decreto firmato oggi dall’assessore regionale dell’Agricoltura, Gabriella Murgia.

“Abbiamo accolto le richieste dei produttori – spiega l’esponente della Giunta Solinas – e attivato un organismo importante per la valorizzazione di un comparto che, come dimostrato anche recentemente al Vinitaly con i numerosi riconoscimenti ottenuti dalle nostre cantine, si sta affermando con forza nei mercati nazionali e in quelli di tutto il mondo”.

Il Comitato vitivinicolo, presieduto dall’assessore dell’Agricoltura o da un suo delegato, è composto da rappresentanti dell’assessorato dell’Agricoltura, delle agenzie Agris e Laore, delle organizzazioni di categoria Coldiretti, Confagricoltura, Cia e Copagri, dei Consorzi di tutela, dell’Assoenologi Sardegna, del Dipartimento di Agraria e delle Centrali cooperative. La partecipazione dei componenti del Comitato avviene a titolo gratuito.