Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


"L'ultimo pugno di terra", a Cagliari la versione restaurata

Venerdì 4 aprile, al Cineworld di Cagliari, si proietta lo straordinario film di Fiorenzo Serra, alla presenza del presidente della Regione, Renato Soru, e dell'assessore della Cultura, Maria Antonietta Mongiu.
Cinema Poltrone Teatro
CAGLIARI, 3 APRILE 2008 - Sarà presentata domani a Cagliari la versione restaurata del film "L'ultimo pugno di terra" di Fiorenzo Serra, nell'edizione pensata e voluta dal regista.
L'importante e significativo lavoro di recupero della pellicola è cominciato tre anni fa su iniziativa dell'Assessorato regionale dei Beni Culturali. La lunga e faticosa ricerca svolta negli archivi della Presidenza, in contatto con la Cineteca Sarda e la Cineteca nazionale, ha consentito di recuperare i documenti che hanno permesso la ricostruzione della genesi del film e delle vicende legate alla sua proprietà.

Il restauro della pellicola, avvenuto dal negativo originale del film che era stato tagliato e riutilizzato per creare dei nuovi documentari, si colloca nell'azione di recupero della memoria materiale e immateriale che la Regione Sardegna sta portando avanti in questi ultimi anni, che trova speciale riscontro nel campo del cinema e dell'audiovisivo. Sono infatti a buon punto le acquisizioni di filmati, fotografie e materiale fonico reperiti presso l'Istituto Luce, la Discoteca e la Cineteca Nazionale che documentano l'identità culturale della Sardegna e la sua evoluzione fino alla contemporaneità e che troveranno sede nella "Digital Library" regionale, un archivio prezioso e fondamentale per tutti i sardi.

Alla proiezione - che avrà inizio alle ore 20,30 presso la sala Amedeo Nazzari del Cineworld di viale Monastir 128 a Cagliari - dello straordinario film di Fiorenzo Serra di cui verranno riassunte le vicende più che travagliate, parteciperanno il Presidente della Regione Renato Soru, l'assessore della cultura Maria Antonietta Mongiu, il presidente della Società Umanitaria Amos Nannini, lo storicio Manlio Brigaglia, lo scrittore Ignazio Delogu, l'onorevole Pietrino Soddu, Giuseppe Pilleri della Cineteca Sarda, Laura Pavone del laboratorio L'Immagine Ritrovata, Davide Pozzi della Cineteca di Bologna e i familiari di Fiorenzo Serra, Antonio, Paolo e Simonetta Serra.
La serata sarà moderata dal critico cinematografico Sergio Naitza.