Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Risorse idriche

  • Consorzio di bonifica del Basso Sulcis: Falchi, lavoriamo dal 4 giugno per risolvere un problema annoso

    "L’ultimo incontro - ha detto l'assessore - è del 4 giugno scorso e immediatamente ci siamo attivati perché il personale dipendente dell’ente potesse incassare parte delle spettanze arretrate. La risposta è stata immediata, soprattutto in considerazione del fatto che questa Giunta ha ereditato una situazione annosa e drammatica dovuta alle pessime gestioni che si sono susseguite negli ultimi anni durante i quali i ritardi dei pagamenti degli stipendi era norma".
  • Abbanoa, Ramazzotti si taglia lo stipendio. Pigliaru: ripartiamo con la meritocrazia

    Il presidente della Regione Francesco Pigliaru, dopo aver appreso della lettera con cui Alessandro Ramazzotti chiede all'assessore dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda di ridurre il proprio compenso, lancia la proposta di estendere il metodo "merito-stipendio" a tutto il sistema regione, ASL comprese, con un doppio obiettivo: contenere le spese e avviare un ormai irrinunciabile sistema di meritocrazia.
  • No a fallimento Abbanoa, Maninchedda: "Successo azione Giunta"

    Così l’assessore dei Lavori pubblici Paolo Maninchedda ha commentato la decisione della Procura della Repubblica del tribunale di Cagliari di rinunciare al ricorso per il fallimento di Abbanoa. "L’obiettivo – ha sottolineato l’assessore – è stato raggiunto grazie alla capitalizzazione della società portato a termine dalla Regione, al miglioramento della gestione, a un aumento degli introiti e alla rateizzazione del debito".
  • Regione capitalizza Abbanoa

    Con la delibera di ieri finisce l'ipocrisia di una Regione che prima ha imposto il Gestore Unico alla Sardegna, poi ha fatto finta che fosse altro da sé e non lo ha capitalizzato come aveva promesso di fare, gli ha legato le mani imponendogli tariffe tali da generare passività, non ha mai erogato le quote di finanziamento adeguate alla necessità delle manutenzioni.
  • L'Agenzia regionale del distretto idrografico ricerca otto collaboratori

    Indetta una selezione per un chimico, un biologo, un ingegnere chimico, un ingegnere ambientale, un ingegnere idraulico, un geologo, un laureato in giurisprudenza (o titolo equipollente) e un informatico esperti in tutela delle acque dall'inquinamento. Le domande dovranno pervenire entro le ore 13 del 13 febbraio 2014.
  • Diga Cumbidanovu, accordo impresa Consorzio bonifica, via a lavori dopo festività

    Entro l’anno sarà firmato l’atto transattivo che chiude il contenzioso con il riconoscimento all’Ati di 3,8 milioni di euro. "L’accordo di oggi è il tassello finale di un lungo percorso di mediazione", dice l’assessore, "e fa seguito all’impegno finanziario dell’assessorato di 10 milioni di euro sul bilancio 2014 per garantire la continuità dei lavori sulla diga che a questo punto riprenderanno subito dopo le festività".
  • Piano fasce fluviali verso approvazione finale Consiglio

    "Si è chiuso oggi alla presenza del presidente Cappellacci un processo di concertazione e di confronto durato più di due anni - ha detto l’assessore dei Lavori pubblici, Angela Nonnis - durante il quale tutti i Comuni della Sardegna hanno avuto la possibilità di presentare osservazioni naturalmente supportate da criteri scientifici e discutere in diversi incontri appositamente convocati nelle province il contenuto del Piano".
71-80 di 218