Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Prodotti tipici e di qualità

  • Fiera ovina Macomer, Falchi: a Expo con Agnello Igp, punta di diamante delle carni sarde

    "Origine, luogo, modalità di allevamento e quindi sostenibilità ambientale - ha spiegato la direttrice del Consorzio di tutela, Patrizia Pitzalis - sono le parole d’ordine che forniscono un valido supporto alla valorizzazione economica del prodotto a favore della filiera produttiva. Il Consorzio ha infatti richiesto e ottenuto dall’Unione europea alcune modifiche al disciplinare di produzione per meglio rispondere alle nuove esigenze dei mercati".
  • Fiera Ozieri, Falchi: in arrivo benessere animale anche per i bovini

    "Con la prossima programmazione - ha spiegato l’esponente della Giunta Pigliaru - punteremo a estendere le misure di benessere animale anche alla filiera bovina per sostenere la produzione locale". "Avere allevamenti sani - ha aggiunto la titolare dell’Agricoltura a margine del convegno - significa produrre alimenti di qualità attraverso l’allevamento di razze che si ambientano alla perfezione al clima e ai pascoli della Sardegna. Per migliorare le colture e le essenze erbacee dei nostri pascoli affiancheremo quindi le aziende con le professionalità presenti nelle agenzie agricole".
  • E' sardo il principale produttore di latte ovino in polvere per la Cina: l'isola raccontata attraverso i suoi prodotti

    Il vicepresidente Paci, durante l'incontro, ha scritto una frase simbolica di buon augurio nel "Libro rosso" nel quale la controparte cinese è solita tenere traccia delle attestazioni di stima da parte delle istituzioni locali: un po' come il registro nel quale i visitatori di un museo lasciano commento e firma. "Alimenta sta esportando in Cina non solo il latte in polvere ma l'intero 'prodotto Sardegna' puntando molto sulla storia e le tradizioni locali, illustrate su depliant che alleghiamo ai prodotti, oltre che sulla qualità dell'ambiente nel quale le nostre pecore vivono", spiega Colombo.
  • Porcetto sardo a Expo: Falchi, primo passo importante, ora puntiamo su via libera per tutte le carni

    "Diciamo da tempo - ha aggiunto l’esponente della Giunta Pigliaru - che in Sardegna sono presenti aziende suinicole che rispettano i più alti standard di allevamento in biosicurezza e fa piacere che anche a Roma ne abbiano tenuto conto. Ora abbiamo la sfida più importante da vincere: eradicare la Peste suina africana e fare in modo che un comparto dalle enormi potenzialità non sia più la Cenerentola del Mediterraneo"
  • Vinitaly2015, premiata la Cantina Sedilesu di Mamoiada

    Il premio è stato consegnato questa mattina nel corso della tradizionale cerimonia che si è tenuta nell'Auditorium Verdi Centro Congressi Palaexpo di Verona, alla presenza dell'assessore dell'Agricoltura, Elisabetta Falchi, e del Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina. Istituito nel 1973, il riconoscimento viene assegnato ogni anno a colui che si è distinto nella propria Regione "per aver saputo promuovere e valorizzare la cultura vitivinicola".
91-100 di 297