Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Monitoraggio ambiente

  • Al via terza edizione Concorso internazionale Visioni sulla Costa

    Il concorso si articola in due sezioni: video e fotografia e si propone come obiettivo principale di valorizzare, promuovere e divulgare sia il patrimonio storico, artistico-culturale e ambientale della Sardegna, sia le arti visive come forma espressiva capace di interpretare il paesaggio costiero in modo originale e innovativo. Per ogni sezione la prima opera classificata riceverà un premio pari a 1000 euro, la seconda un premio pari a 500 euro e la terza un premio di 250 euro.
  • Finanziamento di azioni dimostrative di acquisto e consumo sostenibile

    Un bando da un milione e 300mila euro, finanziato con i fondi del programma operativo Fesr 2007-2013, per ridurre negli enti pubblici lo sfruttamento delle risorse naturali, la produzione dei rifiuti, le emissioni inquinanti, i pericoli e i rischi ambientali per la salute e l'utilizzo di fonti energetiche non rinnovabili.
  • Conferenza a Porto Torres su analisi sicurezza strada isola Asinara

    La Conservatoria delle Coste ha incaricato Il Dipartimento di Ingegneria del Territorio dell’Università degli Studi di Cagliari per redigere uno studio finalizzato alla verifica delle condizioni di esercizio e dello stato della pavimentazione della strada che collega la località Fornelli con la località Cala D’Oliva nell’Isola dell’Asinara.
  • Assessore Oppi su audizione in Commissione Agricoltura

    L'esponente della Giunta precisa che l’intervento della Regione e degli enti preposti è avvenuto in modo puntuale, tempestivo e rigoroso così come ha riconosciuto la maggior parte dei membri della commissione.
  • Alluvione Capoterra, sopraluogo assessore Sannitu in cantiere rio San Girolamo

    L’ispezione odierna è stata anche l’occasione per un incontro informale con i referenti del movimento "Capoterra solidarietà pari dignità". Sannitu ha confermato al responsabile del movimento, Carlo Carcangiu, l’appuntamento con la popolazione della zona fissato il 9 dicembre prossimo. Obiettivo, fare il punto sulla messa in sicurezza del territorio dopo l’alluvione del 2008.
  • Il bilancio della stagione antincendi 2010

    La dichiarazione di elevato pericolo di incendio è stata diramata una sola volta durante la campagna 2010 per le giornate del 23 e 24 luglio, nelle quali, in effetti, si sono verificati gli incendi più significativi per estensione e pericolosità: Muravera, Sant’Antioco, Santa Teresa, Carbonia, Torpè, Quartu Sant’Elena.
101-110 di 153