Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Monitoraggio ambiente

  • Approvata l'ordinanza balneare 2013

    Come ogni anno l'ordinanza dovrà essere esposta in un luogo ben visibile dagli utenti, per tutta la durata della stagione balneare, insieme alle ordinanze emanate dagli uffici competenti del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. La stagione è compresa tra il 1° maggio e il 31 ottobre.
  • Ambiente: al via le 'Cartoniadi', campionato regionale del riciclo

    L’iniziativa, che dal 2006 ha già coinvolto milioni di italiani, ha l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza di effettuare una corretta raccolta differenziata, sui benefici ambientali ed economici che ne derivano per tutta la collettività e più in generale per stimolare una maggiore attenzione alla tutela dell’ambiente.
  • Cartoniadi della Sardegna: martedì conferenza presentazione

    Dal 1° al 31 maggio i cittadini dei Comuni di Alghero, Cagliari, Carbonia Lanusei, Olbia, Oristano, Sassari,Tempio Pausania e Villacidro, si contenderanno il titolo di "Campione del Riciclo" e i premi in denaro messi a disposizione dalla Regione Autonoma della Sardegna e da Comieco.
  • Ambiente: Sardegna compra verde, al via laboratori su acquisti sostenibili

    I laboratori tecnici rappresentano il luogo in cui approfondire aspetti specialistici e analizzare i risvolti pratici degli acquisti sostenibili. L’obiettivo è quello di far acquisire ai partecipanti competenze pratiche e strumenti operativi per attuare il Green Public Procurement, attraverso la simulazione in aula e l’accompagnamento on the job.
  • Giunta regionale istituisce osservatorio permanente biodiversità

    La Giunta ha deliberato di approvare l'istituzione dell'Osservatorio regionale permanente per la biodiversità, il paesaggio rurale e lo sviluppo sostenibile che consentirà di realizzare tutte le iniziative riguardanti la biodiversità assicurando l'uniformità nel governo e la valorizzazione del patrimonio di biodiversità regionale.
  • Lavori pubblici: consegnati lavori porto di Stintino

    "Il nuovo piazzale carburanti, le cisterne e il miglioramento del molo prima di tutto aumenteranno considerevolmente il livello di sicurezza dell’intero compendio portuale - ha detto l’assessore Nonnis - e naturalmente renderanno molto più funzionali e veloci le future operazioni di rifornimento".
61-70 di 146