Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Protezione ambiente

  • Bonifiche, falda Syndial. Spano: la svolta, entro 4 mesi l'avvio dei lavori

    "Le bonifiche comportano un lungo e impegnativo lavoro ma si prosegue rispettando il cronoprogramma con l'obiettivo di restituire la Sardegna ai sardi e costruire un futuro di sviluppo sostenibile per le comunità gravate dal pesante inquinamento del passato. Andremo avanti con forza anche sugli altri obiettivi di bonifica".
  • Scorie nucleari, oggi riunione Vas. Spano: resta fermo il no su un deposito in Sardegna

    "Siamo assolutamente contrari a un deposito nella nostra terra e continuiamo a ripeterlo a ogni occasione anche quando, come in questo caso, la procedura non concerne la cosiddetta "Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee", ancora non resa pubblica, ma le modalità gestionali del trattamento rifiuti nel futuro sito nazionale ancora da individuare". Così ha detto l'assessora Spano.
  • Corpo forestale, volpina salvata diventa mascotte campagna antincendi

    Grazie al Servizio di recupero della fauna selvatica, coordinato dall'Assessorato della Difesa dell'ambiente, e alla sinergia con la Provincia e il Corpo forestale, per l'animale scampato a un incendio si apre un futuro da mascotte all'interno dell'Acquario di Cala Gonone, dove oggi viene ufficialmente introdotta.
  • Incendi, 23 indagati dall'inizio dell'anno dal Servizio Ispettorato Forestale di Iglesias

    Durante la campagna antincendio, contestualmente all'attività di coordinamento svolta dalla Funzione di spegnimento del Corpo forestale sulle operazioni per domare le fiamme con l'impiego di mezzi aerei e di squadre a terra, si attivano immediatamente anche gli agenti forestali del Nucleo investigativo (NIPAF) per le indagini sulle origini e sugli autori dei reati.
  • Ambiente, bilancio tutela speciale delle spiagge sarde a ferragosto

    Venticinque gli illeciti contestati nella settimana di ferragosto dagli agenti del Corpo forestale che, in quella settimana, ha rafforzato i turni e i pattugliamenti e ha effettuato servizi mirati alla prevenzione dei reati in danno alle spiagge di tutta l’Isola.
  • Santuario cetacei, Spano: bene l'adesione dei Comuni sardi. Ora un nuovo Sic a mare

    L'assessora Spano ha partecipato, assieme al Ministro dell'Ambiente Galletti, alla sottoscrizione da parte di Aglientu e di Trinità d'Agultu della Carta di partenariato "Pelagos" per proteggere i mammiferi marini dalle minacce generate dalle attività umane. La cerimonia della firma è stata ospitata a Palazzo Ducale dal primo cittadino Sanna, alla presenza delle autorità della Capitaneria di porto e dei sindaci (o loro rappresentanti) degli altri centri costieri che hanno già aderito a Pelagos.
  • Furto sabbia, a Elmas 4 contestazioni del corpo forestale. Mille euro la sanzione se pagata entro 60 giorni

    Il personale della Base navale di Cagliari del Corpo Forestale ha infatti effettuato i controlli di sicurezza durante il transito di migliaia di viaggiatori e, grazie alle scansioni a raggi X, ha individuato che quattro persone trasportavano del materiale sottratto dagli arenili. Sabbia, sassi e conchiglie sequestrati saranno esaminati da esperti per poi essere riposizionati nei siti idonei dagli stessi reparti del Corpo Forestale.
  • Corpo forestale, un indagato per l'invendio di Gonnosfanadiga e Arbus: evento colposo secondo investigatori

    All'origine del delitto di incendio boschivo ci sarebbe perciò l’imprudenza e la violazione delle prescrizioni, che vietano lo smaltimento dei rifiuti col fuoco. L'operazione, illecita, è infatti pericolosissimo durante il periodo a elevato rischio di incendio boschivo. Per di più lo scorso 31 luglio è stato segnalato di pericolo estremo nel bollettino previsioniale della Protezione civile regionale.
91-100 di 873