Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Artigianato

  • Censimento dei suonatori e dei costruttori di launeddas

    Con l'obiettivo di promuovere e valorizzare le launeddas attraverso una serie di iniziative di tutela e divulgazione dell’antico strumento musicale artigianale della Sardegna, l'Assessorato invita i suonatori e costruttori di launeddas interessati a presentare la scheda conoscitiva individuale utile ai fini del censimento.
  • Manifestazioni di interesse per l'esposizione di creazioni artigianali

    L'Assessorato del Turismo seleziona operatori artigiani e autori di manufatti riconducibili all'artigianato artistico sardo interessati ad esporre le proprie creazioni in una "vetrina virtuale". Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire al BIC Sardegna entro le ore 12 del 20 febbraio 2014.
  • Artigianato: bando per vetrina virtuale eccellenze sarde

    La vetrina virtuale consiste in un archivio multimediale delle produzioni artistiche contemporanee, all’interno del quale sono descritti dettagliatamente manufatti e aziende produttrici di ceramiche, gioielli, tessuti, legno, metalli lavorati e intreccio. Alle immagini dei manufatti saranno collegate: scheda illustrativa di caratteristiche e processo produttivo, tecnica di realizzazione, elementi di tradizione e innovazione e presentazione di autore e sua impresa.
  • Valorizzazione Launeddas: simbolo musicale Sardegna

    "L'antico strumento tradizionale - spiega l’assessore Crisponi - anima della musica che si produce nell'Isola, appartenente solo ed esclusivamente al patrimonio culturale della Sardegna, con un'origine tramandata da millenni, è da considerarsi come un motore fortemente identitario per lo sviluppo turistico, simbolo millenario conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, che merita di divenire patrimonio dell’umanità con il riconoscimento dell'Unesco".
  • Artigianato - Cooperazione Sardegna-Marocco, in mostra a Cagliari eccellenze tessili

    Sono stati presentati oggi dall’assessore regionale dell’Artigianato, Luigi Crisponi, e dalla direttrice generale della Presidenza, Gabriella Massidda, e saranno in mostra sino a giovedì 19 dicembre alla Bottega Santa Croce (ex Isola) di Cagliari (in via Santa Croce 39), i manufatti prodotti e i risultati raggiunti nell’ambito del progetto di cooperazione "Sviluppo dei saperi artigianali e integrazione dei sistemi produttivi in Marocco e in Italia".
  • Artigianato, al via bando lg. 12 apprendistato

    Da oggi sino al prossimo 16 dicembre, le imprese artigiane potranno presentare all’assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio le domande per la concessione dei contributi per le assunzioni di apprendisti avvenute nel 2011, concessi sotto forma di aiuti "de minimis". La dotazione finanziaria destinata all’avviso pubblico è pari a 4 milioni e 455 mila euro.
  • Incentivi alle imprese artigiane che hanno assunto apprendisti nel 2011

    A partire da lunedì 28 ottobre e fino al 16 dicembre le imprese artigiane con sede in Sardegna e iscritte all'albo potranno presentare le domande di contributo. L'importo del contributo è pari a 3615,20 euro per il primo anno di attività, 2582,28 euro per il secondo, 2065,83 euro per il terzo e 1549,37 euro per i successivi.
  • Entro il 22 ottobre domande per la realizzazione dei presepi artigianali

    Possono partecipare le piccole o medie imprese artigianali, operanti in Sardegna, attive nella lavorazione di manufatti artigianali e tradizionali dell’Isola regolarmente iscritte all’albo delle imprese artigiane presso le competenti Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura della Sardegna.
61-70 di 162