Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Commercio

  • L'elenco fornitori per le vetrine promozionali "Sardegna Store"

    Fino al 20 aprile le imprese sarde dell'artigianato, dell'agroalimentare e della cultura potranno presentare richiesta di iscrizione all'elenco degli operatori per l'approvvigionamento dei punti promozionali "Sardegna Store" di Roma, Milano e Berlino e della stessa Agenzia
  • In Sardegna saldi dal 5 gennaio: consigli utili

    Per ulteriori informazioni, anche sui saldi, si consiglia di consultare il sito istituzionale SardegnaConsumatore, attivato in collaborazione con le associazioni di categoria che fanno parte della community del portale.
  • Commercio: Integrati Fondi garanzia dei Consorzi Fidi

    L’assessorato regionale del Turismo, Artigianato e Commercio, come concordato con le associazioni di categoria, ha provveduto a integrare i Fondi di garanzia dei Consorzi fidi per l’annualità 2011, previsti dalla legge regionale 3 del 2008 (poi successivamente integrata dalle leggi regionali 1 del 2009 e dalla 12 del 2011) e le cui direttive erano state disposte dalla delibera di Giunta n. 48/57 del primo dicembre scorso.
  • I contributi ai consorzi fidi del settore commercio per il fondo rischi

    L’intervento sostiene lo sviluppo dei Consorzi di garanzia fidi con sede operativa in Sardegna costituiti prevalentemente da piccole e medie imprese del settore commercio che esercitano l’attività in Sardegna, mediante l’integrazione dei fondi rischi costituiti presso i Confidi stessi.
  • Commercio, parte censimento negozi storici della Sardegna

    "La valorizzazione delle botteghe tradizionali è concepita in un’ottica di sistema, integrata con aspetti turistici e culturali, dando rilievo a un circuito commerciale tradizionale e proponendo itinerari tematici, capaci di coinvolgere un ampio sistema di operatori e interessi economici e sociali".
  • Le prime imprese commerciali ammesse agli incentivi del bando 2009

    Sono 57 i primi beneficiari degli incentivi destinati, per l'annualità 2009, alle piccole e medie imprese del settore commercio e ai centri commerciali naturali, secondo quanto previsto dalle leggi regionali n. 9/2002 e n. 5/2006. Per altre 3 domande, inoltre, il Banco di Sardegna procederà all'istruttoria.
  • Saldi invernali, il 5 gennaio la data di inizio

    La disposizione del decreto assessoriale è, inoltre, coerente col recepimento delle direttive della Conferenza delle Regioni e Province autonome, espresse in un documento dal titolo 'Indirizzi unitari delle Regioni sull’individuazione della data di inizio delle vendite di fine stagione'.
61-70 di 135