Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Editoria e informazione

  • Al lavoro il primo tavolo tecnico per la nuova legge sull'editoria

    "Desidero dare certezze normative ad un settore eterogeneo che ha bisogno di un intervento innovativo. Ci sono delle realtà di cui dobbiamo tenere conto, come le testate on line, che ormai fanno parte a pieno titolo del panorama editoriale. È auspicabile che i tavoli siano aperti a un confronto schietto e concreto, per arrivare in tempi brevi alla stesura di una proposta". Così ha detto l'assessore Firino.
  • Editoria: Firino, primo passo per adeguamento del settore

    Due i punti principali cui la legge risponde, secondo l'assessore Firino, "il dato occupazionale, in quanto la legge tutela la stabilità dei dipendenti del mondo della comunicazione radio - televisiva e apre un importante spiraglio rispetto alla valorizzazione delle professione giornalistica, e la tutela della cultura e lingua sarda, elemento che ha sempre contraddistinto le emittenti regionali che in questi anni hanno grandemente sofferto della crisi del comparto."
  • A Macomer la 14° Mostra dell'editoria sarda

    "Abbiamo fortemente voluto confermare questo evento, perché l'editoria sarda abbia ancora modo di esprimere tutte le proprie qualità e mettere in mostra il lavoro che svolge malgrado le crescenti difficoltà” ha detto l'assessore regionale della Cultura Claudia Firino intervenuta alla conferenza stampa di presentazione che si è svolta questa mattina presso l'assessorato regionale della Pubblica Istruzione.
  • Quarta puntata di "Novas in tv"

    Un gruppo di giovani ha intervistato l'assessore regionale dell'Agricoltura Elisabetta Falchi su temi di rilievo regionale e comunitario.
  • Prima puntata di "Novas in tv"

    Un gruppo di giovani ha intervistato l'assessore Massimo Deiana sui temi della continuità territoriale e dei collegamenti interni all'Isola.
  • Spesa pubblica per cultura, la Sardegna ai livelli del nord Italia

    La monografia è costruita sulle banche dati dei Conti Pubblici territoriali e arricchita sia con dati Istat e Mibac. Analizza la spesa dei diversi soggetti che operano sul territorio regionale nel periodo 2000-2011 con l'intento di costruire un quadro dettagliato della domanda e dell'offerta culturale in Sardegna.
41-50 di 157