Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Lingua e cultura sarda

  • Sperimentazione dell'insegnamento della lingua sarda nelle scuole

    Ogni scuola, anche all'interno di istituti comprensivi, potrà presentare un'unica proposta, anche per più corsi (per ogni classe si potrà tenere massimo 1 corso). Le lezioni potranno essere svolte o da un insegnante interno all'istituto o in alternativa da un esperto esterno.
  • Assessore Contu partecipa a Padova alla mostra "Ascoltare la pietra" dell'artista Pinuccio Sciola

    Con queste parole l'assessore del Lavoro, Mariano Contu, è intervenuto alla cerimonia di inaugurazione della mostra "Ascoltare la pietra" dell’artista sardo Pinuccio Sciola, organizzata dalla F.A.S.I. (Federazione delle Associazioni Sarde in Italia), dal circolo culturale sardo "Eleonora d’Arborea" e dal Comune di Padova, con il contributo della Regione Sardegna. Erano presenti all'evento, oltre all’artista Sciola, anche Serafina Mascia, presidente della F.A.S.I, Gianni Mattu, presidente del circolo culturale Eleonora D'Arborea di Padova, Andrea Colasio, assessore beni culturali del Comune di Padova.
  • Assessore Contu incontra a Padova presidente Fasi

    "La Regione intende sostenere l'azione dei circoli culturali sardi consolidando i legami tra l'isola e le comunità che abitano fuori dalla Sardegna", ha detto l'assessore Contu. Durante l'incontro sono state discusse le problematiche e l'organizzazione dei circoli culturali sardi in Italia.
  • "Sa Die de Sa Sardigna": punta a conquistare i giovani

    "Sa die de sa Connoschèntzia, Sa die de s’istòria, Sa die de s’identidade, Sa die de sa Sardigna, questo è il "titolo" che abbiamo voluto dare alla Giornata del popolo sardo di quest’anno. La Conoscenza è la prima cosa. Essa accresce il bagaglio del nostro sapere, delle informazioni sulle origini, sulla cultura e la lingua della nostra terra. Dà significato alle scelte che siamo chiamati a fare come persone e come comunità di cittadini".
71-80 di 263