Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Lingua e cultura sarda

  • Iniziative di programmazione e spazi editoriali in sardo

    Proposte entro il 15 novembre da parte di emittenti radiofoniche e televisive, di testate di periodici di frequenza non quotidiana e testate giornalistiche on line. La finalità rafforzare l'uso normale del sardo attraverso programmi e spazi editoriali indirizzati a tematiche legate alla contemporaneità e/o alla didattica e all’utilizzo della lingua sarda.
  • Cessione dei diritti di opere e traduzioni in sardo

    Entro il 19 ottobre 2012 le proposte di cessione di diritti per la pubblicazione nel sito web regionale di opere didattiche per l'apprendimento della lingua sarda nelle scuole e di traduzioni in sardo, di testi letterari o filosofici o saggistici in prosa di prestigio e rilevanza internazionale.
  • Autunno in Barbagia 2012, domani conferenza stampa di presentazione

    Tre mesi all’insegna della promozione delle eccellenze produttive dell’Isola, un percorso lungo 28 paesi tra cultura, arte, enogastronomia, spettacoli e tradizioni. Domani la presentazione, alle 11 a Cagliari, nella sala conferenze dell’assessorato del Turismo, in viale Trieste 105.
  • Notiziari in lingua sarda, contributi alle emittenti

    Entro le ore 13 del 15 ottobre 2012 le emittenti radiofoniche private e locali dovranno presentare le domande di contributo per la trasmissione di notiziari in lingua sarda. Il notiziario dovrà avere caratteristiche di snellezza e chiarezza e costituire veicolo di informazioni aggiornate nonché occasione di approfondimento o di commento delle stesse.
  • I bandi per le celebrazioni di “Sa Die de sa Sardigna”

    Al via la presentazione, per l’annualità 2012, delle domande di contributo per le iniziative da realizzarsi nell’ambito delle celebrazioni di "Sa Die de sa Sardigna” 2012. La finalità quella di sviluppare, in particolare tra le nuove generazioni, la conoscenza della storia e dei valori dell’autonomia.
91-100 di 266