Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Sistemi informativi

  • Lavoro, Internet of Things: master di alta specializzazione informatica

    Il Master di I livello, promosso dall'assessorato del Lavoro, tramite l'Agenzia regionale del lavoro, e realizzato in collaborazione con l'Università di Cagliari, la Provincia di Cagliari, il CRS4 e la società A-Key, vuole esplorare un campo della tecnologia in forte ascesa, e dalle ampie potenzialità nel mercato delle ICT in Sardegna.
  • La memoria della Sardegna in rete: chiusa la tre giorni sulla valorizzazione del patrimonio digitale

    In queste giornate è stato avviato un ampio confronto tra specialisti, personale regionale e cittadini, in particolare sui temi di un potenziamento e di una evoluzione della Digital Library e della sua interazione con l'Archivio Storico della Regione Sardegna, consultabile nel sito della Regione, del riuso dei dati e della reingegnerizzazione del sistema dei portali regionali, soprattutto con l'intento di rendere i contenuti e i servizi sempre più facilmente fruibili dalla collettività.
  • Patrimonio digitale, la memoria della Sardegna in rete: domani la giornata conclusiva

    Domani al Terminal del Molo Ichnusa di Cagliari, giornata conclusiva dell'evento "La memoria della Sardegna in Rete - La conoscenza digitale: politiche di gestione, comunicazione e conservazione", la tre giorni organizzata dalla Direzione generale per la Comunicazione della Regione per un confronto sui temi della Digital Library, dell'Archivio storico virtuale e del sistema integrato dei portali della Regione Sardegna.
  • A giugno, a Cagliari, l'evento "La memoria della Sardegna in Rete"

    Il confronto proseguirà con l’evento di giugno al quale parteciperanno, tra gli altri, Stefano Vitali, Direttore dell’Archivio di Stato di Torino, Alessandro Lovari, Università di Sassari, Paul Gabriele Weston, Università di Pavia, Carlo Meghini, CNR, Mariella Guercio, Università della Sapienza Roma. Novità rilevante delle giornate del 22-23-24 sarà proprio l’apertura della fase di consultazione con il pubblico: chiunque potrà iscriversi, inviare il proprio contributo, e intervenire al dibattito, compilando la scheda di adesione allegata.
  • Open data: Demuro, "Presto una Conferenza generale"

    "La trasparenza non significa buttare dati alla rinfusa ma renderli fruibili alla cittadinanza. Questo esecutivo ritiene fondamentale che i cittadini possano controllare la spesa pubblica in maniera semplice e immediata", ha detto l'assessore Demuro che ha sottolineato anche la necessità di avere dati di qualità, per i quali servono risorse economiche e organizzative.
  • Open data, Homer. Demuro: "La Sardegna culla della cultura digitale"

    "Il progetto Homer pone la nostra isola, nella prospettiva europea, al centro del Mediterraneo - ha detto l'assessore Demuro - nella federazione degli Open data. La rete ha la capacità di mettere insieme grandi giacimenti culturali di dati che servono alla pubblica amministrazione nel rapporto con i cittadini, per garantire il futuro della democrazia digitale".
  • Open data, 3 e 4 febbraio workshop a Cagliari. Demuro: "La Sardegna modello della democrazia digitale"

    Il progetto promuove un sistema federato di portali interconnessi a livello europeo che renderanno disponibili dati "open" relativi soprattutto ai settori Agricoltura, Turismo, Ambiente, Energia, Cultura. L'iniziativa veicola maggiori conoscenze per il cittadino e favorisce la sua partecipazione al processo decisionale. Il riuso dei dati costituisce una base fondamentale per lo sviluppo dei mercati legati ai contenuti digitali.
  • Ambiente: l'assessore Spano presenta alle imprese il Sistema informativo regionale ambientale (Sira)

    "Si tratta di un sistema di cui siamo particolarmente orgogliosi, che costituisce un'eccellenza unica, in Italia. Il SIRA ha enormi potenzialità sia per i cittadini e gli imprenditori, sia per il governo consapevole del territorio e il suo sviluppo, tanto che altre regioni hanno chiesto il riuso del Sistema e lo stesso ISPRA ha voluto approfondire il suo funzionamento" ha dichiarato questo pomeriggio l'assessore Spano in un incontro con le imprese a Cagliari, nella sede di Confindustria.
61-70 di 189