Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Scuola

  • Trasporto scolastico, 3milioni dalla Giunta

    "Quest'anno sono state aumentate anche le risorse, siamo passati da 2milioni 650mila euro a 3milioni. Il trasporto degli alunni, dalle loro residenze agli istituti scolastici, è un passaggio fondamentale, che va garantito proprio nel rispetto fondamentale del principio del diritto allo studio". Così ha detto l'assessore Dessena.
  • Scuola, Pigliaru e Dessena sostengono il diritto allo studio degli alunni diversamente abili e dei docenti

    Il presidente Pigliaru e l'assessore della Pubblica Istruzione Dessena, invieranno un'ulteriore nota al Ministro Fedeli per risolvere, almeno in parte, la questione della copertura dei posti di insegnanti di sostegno. È questo l'esito dell'incontro a Villa Devoto con i rappresentanti sindacali di Cobas Scuola e Uil Scuola di Cagliari insieme ai docenti che lo scorso anno, grazie a specifica deroga, poterono rientrare nell'isola per ricoprire i suddetti incarichi.
  • Tutti a Iscol@, al via il bando per i laboratori extracurriculari Linea B1

    La linea B1 prevede laboratori nell’ambito dell’educazione civica, lotta al bullismo, rispetto della legalità, valori costituzionali. L’area Linguistica, con lo studio delle lingue straniere, arte e creatività, musica, cinema, teatro e danza, lettura e scrittura creativa. Poi l’area manualità creativa, che ricomprende laboratori come artigianato tipico, uso dei materiali di riciclo, sartoria, enogastronomia, meccanica. Ancora i beni comuni, con la cura del paesaggio, orti urbani, verde pubblico, il mare, l’uso dei materiali ecologici a scuola e la bioarchitettura.
  • Dispersione scolastica, si è concluso il progetto Jump@school, presentati i risultati a Cagliari

    Il progetto triennale Jump@school ha coinvolto operativamente un consorzio di dieci partner, costituito da istituzioni pubbliche e private, provenienti da sei paesi (Italia, Austria, Germania, Polonia, Spagna e Turchia). Obiettivo di J@S era l'elaborazione di un modello di intervento di contrasto alla dispersione scolastica, la sua sperimentazione sul campo nelle scuole e la valutazione dei risultati, con l’obiettivo di trarre indicazioni da replicare nell'adozione di misure di contrasto al fenomeno dell'abbandono scolastico precoce.
  • Dispersione scolastica, Sardegna riduce più delle altre Regioni. Pigliaru e Dessena: segnale incoraggiante

    "Il segnale è chiaro", dice Francesco Pigliaru. "Dobbiamo proseguire con determinazione su questa strada, impegnandoci ancora di più sia sul fronte dell’edilizia scolastica con Iscol@ che su quello dell’apprendimento, con il programma Tutti a Iscol@, sui cui buoni esiti contiamo molto. Una didattica moderna portata avanti in scuole belle ed efficienti - conclude il presidente Pigliaru - è uno strumento essenziale per fronteggiare l’emorragia dei giovani che bruciano il loro futuro abbandonando gli studi".
  • Giunta rafforza piano Iscol@. Altri 223 interventi di manutenzione e 18 nuove scuole con 115 milioni, in gran parte dal patto per la Sardegna

    "Il programma di interventi su edilizia scolastica è un successo di cui andiamo orgogliosi. Su Iscol@ abbiamo investito moltissimo in termini di idee, energie, professionalità e ben 265 milioni di euro, di cui 89 provenienti dal Patto firmato con il Governo, che siamo certi di aver speso bene". Così ha detto il presidente Pigliaru nel corso della conferenza stampa.
11-20 di 403