Vai al contenuto della pagina

Logo Regione Sardegna


Asl e ospedali

  • Sanità, nascita Azienda per la tutela della salute. Arru: sfida epocale per assistenza uniforme e di qualità

    "Stiamo ridisegnando il sistema tenendo come riferimento l’interesse delle persone - ha detto Arru - e senza annunci. L’Azienda unica rappresenta principalmente uniformità dell’assistenza, qualità dei servizi ovunque e a parità di costi". Arru ha ringraziato i commissari che per due anni hanno lavorato "in una situazione difficile, riuscendo a portare a casa risultati importanti. I direttori delle Assl non sono direttori generali - ha precisato - e sono stati scelti dal dg Moirano con una selezione pubblica e trasparente".
  • Centrale regionale di committenza, appalto da 1,3 miliardi di euro per la fornitura di prodotti farmaceutici

    La procedura, volta all’affidamento della fornitura di prodotti farmaceutici utilizzati sia in ambito ospedaliero che nella distribuzione territoriale, è suddivisa in 1.765 lotti per un valore complessivo di un miliardo 352 milioni 583mila euro (IVA esclusa) e si inserisce nell’ambito delle iniziative che il soggetto aggregatore regionale ha pianificato nel periodo 2016-2017, con l’obiettivo di contribuire alla razionalizzazione della spesa sanitaria.
  • Sanità, la Giunta definisce il nuovo servizio di elisoccorso

    Quasi 91 milioni di euro per l’attivazione, otto anni di affidamento, tre elicotteri, tre basi (in corrispondenza di altrettanti aeroporti). Sono i numeri del nuovo servizio di elisoccorso regionale, definito dall’Assessorato regionale della Sanità e deliberato oggi dalla Giunta, su proposta dell’assessore Luigi Arru.
  • Fasce per lavoratori Asl del Sulcis, firmato accordo Regione-sindacati

    Al termine del confronto è stato sottoscritto un documento che "impegna la Asl ad attivare urgentemente un tavolo con le Organizzazioni sindacali volto a verificare la possibilità di un accordo che dia soluzione alla problematica delle fasce, tenuto conto dell’attuale quadro normativo regionale e nazionale.
  • Sanità, Giunta approva protocollo con Lombardia per l'emergenza-urgenza

    La collaborazione tra le due Regioni riguarderà le modalità di funzionamento dell’Areus; la riorganizzazione del sistema regionale dell’emergenza/urgenza sanitaria extraospedaliera (118); le attività di implementazione del servizio di elisoccorso HEMS (Helicopter Emergency Medical Service) regionale; la costituzione, attivazione e funzionamento del Numero Unico dell'Emergenza (NUE) 112; la formazione di tutte le figure professionali coinvolte, anche utilizzando strumenti e metodiche sperimentali.
  • Mater Olbia, oggi incontro assessore Arru e Lucio Rispo (Qfe)

    E' stato definito un percorso che prevede che la prima fase di accreditamento riguarderà gli ambulatori e i laboratori analisi cliniche e diagnostica per immagini. Seguiranno i reparti di degenza medica e, infine, quelli di chirurgia. E’ stata ancora una volta sottolineata l’importanza strategica del Mater Olbia nella programmazione sanitaria e la sua integrazione con l’offerta pubblica. La struttura, si è ribadito, avrà una stretta collaborazione con istituti di ricerca di importanza internazionale.
31-40 di 408